GTA Remastered Trilogy ha una nuova data di lancio svelata da un leaker: sarà questa la finestra temporale che tutti attendiamo?

0
364

Due indizi non faranno una prova, ma aspettando le tanto attese ufficialità di Rockstar Games, le nuove indiscrezioni sulla tanto arcinota quanto riuscita serie di videogiochi action-adventure a mondo aperto sviluppati da Rockstar North e Rockstar Leeds e pubblicati da Rockstar Games a partire dal 1997, appaiono ogni giorno più credibili.

GTA, una serie ottimamente riuscita di videogiochi da parte di Rockastar Games (Adobe Stock)
GTA, una serie ottimamente riuscita di videogiochi di Rockstar Games (Adobe Stock)

Già Kotaku aveva rivelato fonti vicino a sua detta a Rockstar Games riguardo la rimasterizzazione di tre giochi classici di Grand Theft Auto, che dovrebbero essere rilasciati entro la fine dell’autunno per una moltitudine di piattaforme, inclusa la Nintendo Switch portatile. Le indiscrezioni su GTA Remastered Trilogy Grand Theft riguardanti Auto III, Vice City e San Andreas, tre dei capitoli più celebri e apprezzati della serie che potrebbero riproposti in un’unica Collection vengono confermati anche dal noto leaker Tom Henderson. C’è solo un’unica differenza fra i rumors by Kotaku (antecedenti) e quelli di Henderson: il giornalista non si trova in accordo con la possibile data di lancio, non fra ottobre e novembre come paventato, bensì con il nuovo anno.

GTA, bisogna aspettare il 2022 per la rimasterizzazione della trilogia

GTA, rimasterizzazione in vista (Adobe Stock)
GTA, rimasterizzazione in vista (Adobe Stock)

In un recente tweet, Henderson ha affermato che originariamente non aveva intenzione di rivelare informazioni sulla trilogia “perché tutto ciò che ho sentito è stato coperto”. Tuttavia, la finestra di rilascio del 2021 menzionata in un rapporto di Kotaku sui remaster non corrisponde a ciò che ha sentito e che si aspetta che la trilogia arrivi “nel 2022” rilancia gamesradar. Kotaku, invece, aveva suggerito che la Remastered Collection, che si dice sia composta da GTA III, GTA Vice City e GTA San Andreas, sarà sviluppata da Rockstar Dundee, che in precedenza aveva lavorato su Halo: The Master Chief Collection.

LEGGI ANCHE >>> PS5 nuove disponibilità da Mediaworld: ecco quando e dove poterla acquistare

Originariamente la trilogia doveva essere abbinata all’edizione “Expanded & Enhanced” di GTA V, ma il cambiamento dei piani da parte di Rockstar Games ha potenzialmente portato a una versione “standalone” che doveva arrivare all’inizio di quest’anno. Le ulteriori interruzioni sembrano aver portato a un ritardo interno, ma Kotaku continua ad affermare che il lancio è previsto “verso la fine di ottobre o l’inizio di novembre”, mentre Henderson sembra pensare che si dovrà aspettare qualche mese. Il rapporto di Kotaku afferma che l’attenzione di Rockstar è sulle porte della console, il che potrebbe significare che le versioni per dispositivi mobili e PC verranno spostate al 2022, mentre le versioni di PlayStation, Xbox e Nintendo Switch arriveranno in autunno.

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp lancia la nuova beta che contiene una grande novità: ecco come cambiano i messaggi effimeri

Henderson è probabilmente meglio conosciuto per la sua copertura di Battlefield e Call of Duty, ma di recente ha parlato più spesso del futuro di Grand Theft Auto. All’inizio di quest’anno, il giornalista ha affermato che GTA 6 sarebbe rimasto fedele a un’impostazione moderna e il mese scorso ha suggerito che il gioco potrebbe non arrivare fino al 2025 in un rapporto corroborato dal giornalista di Bloomberg Jason Schreier. Due indizi, comunque, non fanno una prova: bisogna aspettare il terzo, che da mondo è mondo è una certezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here