Skyrim Anniversary Edition è in arrivo su PS5 e Xbox Series X per farci rivivere con grafice next-gen le terre innevate

0
460

E’ l’anno di un anniversario speciale: dieci anni di The Elder Scrolls V: Skyrim. Tanto, o giù di lì, è passato dall’11 novembre 2011 quando Bethesda Game Studios dette vita un videogioco GdR d’azione, a mondo aperto, giunto ormai al quinto capitolo della The Elder Scrolls, seguito di The Elder Scrolls IV: Oblivion.

Bethesda, i Game Studios che hanno dato i natali a Skyrim (Adobe Stock)
Bethesda, i Game Studios che hanno dato i natali a Skyrim (Adobe Stock)

Skyrim farà il suo ritorno anche sulle console di nuova generazione, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X|S, con un Anniversary Edition che promette scintille, viste le tantissime novità, non solo dal punto di vista tecnico, ma soprattutto da quello del gaming vero e proprio. Innanzitutto la data d’uscita, che coinciderà con i festeggiamenti per i dieci anni dall’uscita del gioco, due lustri ricchi di gioie, sia per chi lo ha sviluppato e lanciato, sia per i player, sia volendo per quella fama acquistata negli anni successivi alla sua uscita, che lo precede come uno dei migliori GDR di tutti i tempi, nonché uno dei più famosi usciti nel nuovo millennio.

Skyrim, Community una parola chiave che apre le porte del paradiso

Bethesda, Skyrim festeggia i dieci anni (Adobe Stock)
Bethesda, Skyrim festeggia i dieci anni (Adobe Stock)

Il team di Bethesda Game Studios ha infatti ribadito quanto è stata importante la community di Skyrim in questi anni, non solo per il supporto, ma anche per la creazione di tante nuove quest e mod che hanno permesso a milioni di player di godersi sfide mozzafiato.

LEGGI ANCHE >>> Tesla Bot, ovvero il robot umanoide a cui sta lavorando Elon Musk e una divisione di Tesla

La community di Skyrim si è fatta un nome con la passione e la creatività che portano, dall’incredibile fan art al dare vita ai personaggi attraverso il cosplay. Lo Skyrim Museum è il luogo in cui di rende omaggio a queste fantastiche opere, inviate direttamente dai player. C’è un evento musicale irripetibile mentre la London Symphony Orchestra e il London Voices Choir ci portano attraverso i suoni di Skyrim allo storico Alexandra Palace Theatre. L’11 novembre alle 14:00 EST, sul canale YouTube o Twitch ufficiale di Bethesda, un tributo ai numerosi inni, ai paesaggi sonori ambientali, alle melodie memorabili di Skyrim per farci rivivere con grafice next-gen le celeberrime terre innevate, mentre si celebrano coloro che hanno reso il gioco uno dei migliori GdR d’azione in circolazione: i giocatori.

LEGGI ANCHE >>> Sta arrivando Xiaomi Mi 11T a settembre: ecco tutto ciò che sappiamo di questo spettacolare smartphone

I possessori attuali e futuri di The Elder Scrolls V: Skyrim, Special Edition, riceveranno su qualsiasi piattaforma, inclusi gli abbonati Xbox Game Pass, l’accesso a tre contenuti gratuiti del Creation Club: Pesca, Modalità Sopravvivenza e persino alcune nuove missioni con Santi e Seduttori. Inoltre, i possessori di Skyrim Special Edition su PlayStation 5 e Xbox Series X | S, così come gli abbonati a Xbox Game Pass su Xbox Series X|S, potranno godersi un aggiornamento gratuito a una versione migliorata, naturalmente l’11 novembre, per le rispettive PlayStation 5 e Xbox Series X | S sistemi.

L’Anniversary Edition include Skyrim Special Edition e 74 creazioni, tutte le 48 attualmente disponibili e 26 in uscita. Questi mostrano oltre 500 elementi individuali come missioni, oggetti, armature, case. E molto altro. Non resta che attendere, neanche poi così tanto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here