Samsung ci mostra il futuro: il mega display che ci permette di avere laptop e smartphone in un solo prodotto – [VIDEO]

0
335

La multinazionale sudcoreana Samsung, rivale numero uno di Apple nel mercato degli smartphone, torna a mostrare i muscoli e lo fa svelando i suo mega display pieghevole: ecco tutto quello che c’è da sapere.

Samsung, nuovo display pieghevole (Youtube)
Samsung, nuovo display pieghevole: ciò che sappiamo (Youtube)

La prima cosa da dire è che la novità è stata mostrata da Samsung in occasione del recente IDE, acronimo di International Display Expo che si è tenuta proprio in casa, in Corea del Sud. L’occasione è stata sfruttata dalla multinazionale per mostrare al mondo intero il suo nuovo display pieghevole, capace di piegarsi per ben due volte.

SAMSUNG MOSTRA IL NUOVO DISPLAY PIEGHEVOLE DA URLO: I DETTAGLI

POTREBBE INTERESSARTISamsung Galaxy Tab S7 FE, la risposta a chi vuole un tablet potentissimo e non vuole acquistare un Apple iPad

Come potete notare anche dal video che trovate su questa pagina, il nuovo schermo sudcoreano si può piegare in corrispondenza di due diverse cerniere, “creando” così due diversi display, uno dotato di una diagonale da 17.3 pollici, e un altro invece con una diagonale da 7.2 pollici. Il pannello utilizzato è un top di gamma, essendo di tipo OLED, e di conseguenza si adatterebbe perfettamente a smartphone ma anche a dei laptop, dei computer portatili. Il prototipo che Samsung ha mostrato all’International Display Expo è stato integrato in uno smartphone in grado di supportare varie concezioni di multitasking per i dispositivi pieghevoli, e ciò è stato reso possibile grazie al forte know how in materia, tenendo conto che la Samsung è al lavoro da anni sui pieghevoli e ha registrato record di vendita nel settore, leader a mani basse rispetto alla concorrenza.

POTREBBE INTERESSARTISamsung presenta il nuovo A52s 5G, una evoluzione che nasconde un mostro di potenza

Quando verrà messo in commercio questo nuovo smartphone? Al momento tutto tace visto che l’azienda non ha fatto sapere una data, ma siamo certi che nel giro di breve tempo il tutto potrebbe concretizzarsi. Del resto, come appena spiegato, Samsung è la numero uno in quanto a pieghevoli, e ciò è stato confermato anche recentemente dai ritardi nelle consegne dei nuovi Samsung Galaxy Z Fold3 e Galaxy Z Flip3, alla luce delle numerose domande da parte dei consumatori. Il gigante coreano non è in grado, al momento, di soddisfare le continue richieste, di conseguenza, chi ha comprato o vuole comprare i pieghevoli suddetti dovrà pazientare un po’. Attraverso Twitter l’analista di Bloomberg, Sohee Kim ha svelato alcuni dati ufficiali, a cominciare dalle 920 mila unità vendute in Corea del Sud durante la fase di preordine per Galaxy Z fold3 e Galaxy Z. Inizialmente si parlava di 450mila unità, quindi di 800mila, ed ora il dato finale ha sfiorato quasi il milione di pezzi, meglio di quanto fatto al lancio della serie Note20 e di Samsung Galaxy S21.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here