Polaroid Now+ sorprendente: ha il bluetooth e filtri applicabili alla lente per espandere al massimo la creatività restando un classico

0
213

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando con un geniale brevetto di Edwin Herbert Land scoprì dei filtri polarizzanti e dette vita a una macchinetta fotografica istantanea che rivoluzionò il mondo intero, trasformandolo e migliorandolo. Ora Polaroid resta al passa coi tempi.

Polaroid, l'ultimo gioiello è la Now+ (Polaroid)
Polaroid, l’ultimo gioiello è la Now+ (Polaroid)

Il passato di conosce. Anche il presente, con la sorprendente Polaroid Now+ che si collega via bluetooth direttamente allo smartphone (che sia un Android o iOS, è praticamente lo stesso), con una vasta serie di incredibili funzionalità regolabili dall’applicazione, ad essa collegata.

Cinque filtri creativi: Vignette, Starburst, Blue Filter, Orange Filter e Yellow Filter

Polaroid Now+: cinque filtri e tantissime novità (Polaroid)
Polaroid Now+: cinque filtri e tantissime novità (Polaroid)

Polaroid Now+ è la fotocamera più creativa di sempre sfornata dall’azienda di Concord e Minnetonka, dotata di 5 filtri per obiettivi (denominati Vignette, Starburst, Blue Filter, Orange Filter e Yellow Filter, per saturare il colore delle foto) oltre a strumenti creativi extra da sbloccare all’interno dell’applicazione mobile Polaroid. Con l’app si possono sbloccare strumenti creativi extra all’interno, trovare facilmente la messa a fuoco con la priorità dei diaframmi, per creare foto cinematografiche con la modalità treppiede: strumenti che permettono di gestire per le proprie foto la profondità di campo e le lunghe esposizioni. Oltre a light painting, doppia esposizione e modalità manuale. Polaroid Now+ può selezionare l’obiettivo giusto per mettere a fuoco una determinata immagine da catturare, include un cavo di ricarica USB per far fluire la creatività, con tre confezioni di pellicola (istantanea Polaroid i-Type) all’interno. Tre le colorazioni: in bianco e grigio-blu (sempre a 149,99 euro) o nera, quest’ultima disponibile con uno Starter Set a 194,99. Acquistabile anche con due comodi set da viaggio, uno a 174,99 euro l’altro a 184,99.

LEGGI ANCHE >>> Xiaomi vuole fare incetta di record: il suo smartphone 12 sarà il primo a ricevere la fotocamera da 200Mpx

Insomma, un plus – è proprio il caso di dirlo – rispetto a Polaroid Now, l’instant camera che ha innescata la ripartenza di un’azienda decisa a riprendersi il suo posto, sempre con il suo stile che l’ha sempre contraddistinta e nonostante il mondo sia completamente cambiato, soprattutto quello fotografico, che ora deve fare a sportellate con gli smartphone, sempre più competitor delle macchinette fotografiche.

LEGGI ANCHE >>> Telegram arriva alla 8.0 e con la nuova versione introduce delle novità molto attese per battere la concorrenza

Se Polaroid Now segnava la rinascita del marchio e della foto istantanea classica, con Polaroid Now+ si inizia a esplorare nuovi territori tecnologici che seguono comunque il filo rosso della fotografia istantanea e tattile. La Polaroid Now vantava la tattilità dei pulsanti, un mirino e le foto a sviluppo istantaneo, il flash (ovviamente), l’autoscatto e la compensazione dell’esposizione, un autofocus e una batteria ricaricabile che dura per 15 caricatori di pellicole, ossia 120 scatti – cioè 120 scatti. Polaroid Now+ ha la differenza di quel più. Più performance, più voglia di essere Polaroid, anche nel presente. E per sempre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here