California Streaming: la data ufficiale del 14 settembre per vedere in diretta i nuovi iPhone 13 e probabilmente qualche altra meraviglia

0
159

Finalmente ci siamo, Apple ha annunciato che l’iPhone 13 sarà svelato il prossimo 14 settembre in diretta streaming: tutto quello che c’è da sapere.

iPhone 13, l'ultima interessante novità (Foto Corriere.it)
iPhone 13, il 14 settembre la presentazione (Foto Corriere.it)

Si tratta dell’evento più atteso dell’anno, come ad ogni stagione, nel campo degli smartphone. Le presentazioni di Cupertino lasciano sempre a bocca aperta fin dai tempi del compianto Steve Jobs. Dopo il 2020 la big tech americana torna alla sua tradizionale data di settembre: l’anno passato tutto slittò ad ottobre a causa dei ritardi dovuti alla pandemia per Covid, ma stavolta tutto è stato fatto correttamente ed i fan della Mela potranno godersi il nuovo modello attraverso il keynote che sarà presentato da Tim Cook.

Probabilmente lo smartphone di nuova generazione sarà accompagnato da altri prodotti, ma andiamo per ordine e ricapitoliamo quello che è emerso fino ad ora in rete. Intanto l’unico dato ufficiale è quello delle data: martedì 14 settembre alle 19 italiane sarà possibile collegarsi al sito di Apple per vedere in diretta il “taglio del nastro” e il titolo che campeggia in home non chiarisce il mistero “California Streaming“: chissà cosa bolle in pentola in casa Apple.

Il 14 settembre la presentazione del nuovo iPhone 13: tutte le notizie

iPHone 13, sale la febbre per l'uscita della nuova gamma (Adobe Stock)
iPHone 13, il 14 settembre si alzano i veli (Adobe Stock)

LEGGI ANCHE: Taxi Volanti? Ecco cosa sta testando la NASA per il trasporto pubblico, forse già in arrivo tra pochi anni

Intanto non dovrebbe cambiare la line up precedente, con 4 modelli a presidiare il fortino. Oltre al classico iPhone 13, saranno presentati la versione Mini, quella Pro e infine quella Pro Max. Nessuna sorpresa su questo fronte quindi, anche per quanto riguarda il modello base, dato da molti per spacciato e invece ancora nei programmi di Cupertino.

LEGGI ANCHE: Fusione nucleare genera calore due volte quello del Sole: l’esperimento dello stellerator tedesco avvenuto con successo

Non dovrebbero cambiare molto le forme, quindi una scelta di design squadrato come nell’edizione dodici, mentre ci sarà un aggiornamento per quanto riguarda i processori e alcune nuove funzionalità. In alcuni mercati saranno introdotte versioni in grado di comunicare con i satelliti tipo Starlink di Amazon, per sfruttare la connettività internet dove non c’è campo, ma non è dato sapere se questo accadrà anche in Italia. Ci si aspettano novità anche per quanto riguarda il comparto fotografico, che dovrebbe ricevere però dei miglioramenti limitati. Va infatti ricordato che questa potrebbe essere una versione interlocutoria della serie iPhone, quasi una dodici evoluta, mentre la vera rivoluzione dovrebbe arrivare il prossimo anno.

Infine un accenno anche ai possibili altri prodotti che dovrebbero vedere la luce. Si parla con quasi certezza del nuovo Apple watch, che sarà dotato di una cassa più squadrata e non più rotondeggiante: siete pronti?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here