Genialata da Nerd: con Raspberry Pi creata una videocamera con motion detect uguale alla torretta di Portal, ecco come

0
78

Una telecamera di sorveglianza dal design molto particolare. Una sorta di genialata da Nerd grazie all’utilizzo di un Raspberry Pi, un computer a scheda singola progettato per vari sistemi operativi  operativi basati sul kernel Linux o RISC OS, molto utilizzato nel Regno Unito per l’insegnamento della programmazione nelle scuole, ma non solo.

Sentry Picam, telecamera di sorveglianza a immagine e somiglianza di Tinkle Turtle (Tinkle Turtle)

Nasce così Sentry Picam, un progetto totalmente open source che dà la possibilità di dare sfogo alla propria fantasia costruendosene uno tutto proprio, oltre naturalmente performante.

Attualmente ci sono telecamere di sorveglianza di tutti i tipi. Alcune di qualità maggiore, altre meno costose, con disegni e dimensioni molto varie, praticamente una soluzione per ogni utente e le sue particolari esigenze. Tuttavia, c’è sempre qualcuno a cui tutte queste proposte commerciali non soddisfano appieno. Ecco l’idea dal fai-da-te.

Una videocamera con motion detect fai da te

Raspberry Pi 3 Modello B+ Piastra di base, verde (Amazon)
Raspberry Pi 3 Modello B+ Piastra di base, verde (Amazon)

Da qui Sentry Picam. Una Sentry Picam a immagine e somiglianza del maker TinkerTurtle, così è conosciuto su GitHub. Che ha creato la videocamera con motion detection: una torretta alimentata dal Raspberry Pi, dotato di custodia ufficiale, con cavo flessibile della fotocamera, gli adattatore USB-microUSB e HDMI-miniHDMI, header e dissipatore di calore, un’esperienza che regala un duplice vantaggio, sia di formato ridotto sia di supporto wireless.

L’unità monta un modulo fotocamera interno per lo streaming 1080p a 30 fps e il feed delle registrazioni può essere visualizzato da un’interfaccia web personalizzata, che soddisfa ogni fabbisogno. Raspberry Pi attualmente vende due tipi di scheda per fotocamera: un dispositivo da 8 MP e una fotocamera da 12 MP di alta qualità. Il primo è disponibile anche in formato NoIR senza filtro IR. Tutte le fotocamere sono in grado di scattare fotografie ad alta risoluzione, insieme a video Full HD 1080p, completamente controllate a livello di programmazione. Una volta istallate, riecco le qualità proprie del Nerd, visto che le telecamere possono essere utilizzate in vari modi, fra cui l’uso di una delle quattro applicazioni della fotocamera fornite.

LEGGI ANCHE >>> L’incredibile luce e boato del meteorite che squarcia il cielo prima di disintegrarsi in Carolina del Nord – Video 

Se il lato hardware è facilmente componibile in quanto non servono tanti componenti, ciò che riguarda il lato software è un po’ più complesso. Sono necessari prerequisiti per ottimizzare le performance della torretta costruita, come il Raspivid (lo strumento da riga di comando per acquisire video con un modulo fotocamera) e il Ffmpeg (per registrare audio e video). Due strumenti fondamentali per il Sentry Picam sviluppato da TinkerTurtle.

LEGGI ANCHE >>> Grande svolta WhatsApp: con la nuova funzione nessuno lo abbandonerà più, è troppo utile

La torretta di Portal non è certo una novità. Gira nel mondo dal 2012, quando uno studente della facoltà di elettronica dell’Università di Penn State, negli Stati Uniti, fu capace di realizzare un prototipo funzionante, addirittura un progetto servito per il suo esame finale.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here