Google Pixel 6 e 6 pro, siamo pronti per la presentazione del 19 ottobre

0
276

Mancano ormai pochi giorni, se non ore, alla presentazione ufficiale dei due prossimi Pixel di casa Google, gli smartphone di Big G giunti alla famiglia numero 6. La data da cerchiare in rosso sul calendario è quella del 19 ottobre, martedì prossimo, quando appunto verranno svelati i nuovi dispositivi mobile dell’azienda di Mountain View.

Stanno arrivando i Google Pixel 6
Stanno arrivando i Google Pixel 6: tutto ciò che sappiamo

In realtà si sa praticamente già tutto di questi nuovi smartphone anche perchè è stata la stessa Google ad anticipare una valanga di informazioni, facendo così aumentare l’hype nei confronti dei vari potenziali acquirenti. Nelle ultime ore sono inoltre in rete comparsi nuovi video e nuove foto dei Pixel 6 e 6 Pro, file che mostrano ancora più nello specifico come saranno questi smartphone top di gamma di Big G.

GOOGLE PIXEL 6 E 6 PRO, MANCA DAVVERO POCO ALLA PRESENTAZIONE: ECCO QUELLO CHE SAPPIAMO

POTREBBE INTERESSARTI Pixel 6 Pro di Google: il test della fotocamera scansa ogni dubbio

A riguardo non vi sono particolari sorprese, in quanto già nelle scorse settimane alcuni scatti erano circolati, e con quelli delle ultime ore si sono avute solo delle conferme. Nelle nuove foto vengono mostrati gli smartphone con le custodie, i “bumper” posteriori, che molto probabilmente saranno degli accessori per chi vorrà acquistarli. A livello estetico i Pixel 6 si ispirano al Nexus 6P, con una scocca in alluminio rivestita di vetro, e un pannello anteriore senza alcuna curvatura, quindi flat. Le curvature le ritroviamo invece nella zona posteriore del nostro smartphone, dove vi è anche l’alloggiamento fotografico, decisamente particolare: si tratta infatti di una fascia verticale rialzata di qualche millimetro rispetto alla scocca del telefono, e dove al suo interno vi sono tutti i sensori, che sono tra l’altro diversi fra il modello standard e quello pro.

POTREBBE INTERESSARTI I Pixel di Google contro il crimine: ora registrano video in caso di pericolo

A livello di schermo, i nuovi Google Pixel 6 e 6 Pro monteranno un display di tipo OLED da 6.4 pollici con un refresh rate fino a 120 hertz, ormai lo standard per i top di gamma. Inoltre, il cuore pulsante sarà il Google TENSOR, il nuovo processore fatto direttamente da Google che ha già dichiarato guerra al Bionic di Apple. A livello di Ram, invece, il modello 6 Pro potrebbe avere fino a 12 Ram, mentre per quanto riguarda lo storage interno, presupponiamo noi un minimo di 64 gigabyte fino ad un massimo di un terabyte. Per quanto riguarda il prezzo, infine, nulla di ufficiale è stato svelato ma secondo i leaker e gli analisti, è molto probabile che il costo del Pixel 6, soprattutto il Pro, si avvicini a quello di un Samsung Galaxy S21+ e Ultra al lancio, quindi attorno ai 900/1000 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here