Instagram si prepara alla chiusura di alcuni profili Creator?

0
236

Se passate del tempo su Instagram, avrete notato sicuramente delle stranezze, riportate da alcuni personaggi che hanno un seguito sull’applicazione. Ma vediamoli insieme.

Uno dei tanti screen ripresi da Twitter, sul blocco di Instagram per alcuni profili – Computermagazine.it

Diversi creator su Instagram, gente tipica dell’intrattenimento per intenderci, hanno riscontrato alcuni fastidi in questi giorni sulla famosa applicazione. Infatti diversi creator hanno ricevuto una mail direttamente da Instagram, che li informa della chiusura, o comunque limitazione, del proprio profilo. Non sono scelti secondo una qualche logica a quanto pare, bensì sono stati presi a campione. Il tutto è collegato alla nuova feature rilasciata qualche settimana fa: gli sticker a sostituzione del famoso swipe up. Diversi sono gli utenti in tutto il mondo, in queste ore, che stanno ricevendo questa particolare ed inusuale notifica da parte del famoso social network imbattibile per le ADV, che annuncia lo sticker ban per loro a partire da lunedì 25 ottobre. La motivazione non è specifica, anzi come vi dicevamo è piuttosto generale : la sospensione è dovuta a una violazione delle linee guida della community. Anche se il profilo non è ha effettuata mezza.

LEGGI ANCHE>>> Instagram dopo la batosta della “talpa” corre ai ripari pensando ai giovani e invitandoli a staccarsi di più

Cosa significa la perdita dello sticker nelle stories?

Il tanto temuto sticker ban sembra essersi diramato verso diversi profili, rendendo così difficile a questi creator poter svolgere il loro lavoro sui social: possiamo trovare tra i malcapitati diversi attivisti della comunità LGBT, un giornalista, account verificati (con centinaia di migliaia di followers e la famosissima spunta blu accanto al nome). Secondo le varie esperienze discusse sui social e  raccolte su Reddit,  al momento l’unica piattaforma social (da noi non va più di tanto) su cui è stato aperto un thread in merito a questa segnalazione, lo sticker ban arriva improvvisamente come una tempesta estiva per la maggior parte degli utenti: soprattutto perchè questi poveri utenti non hanno eseguito particolari violazioni delle linee guida della community a tal punto da essere sospesi, e dal nulla si sono trovati senza poter utilizzare gli sticker nelle stories.

LEGGI ANCHE>>> Instagram rivoluzione nello “swipe up” e altre delle funzioni più utili: ecco quello che c’è in arrivo

Ma perchè sono così importanti questi sticker? semplice: senza lo swipe up, per i creator è impossibile collegare un ADV al sito dell’azienda a cui si sta facendo pubblicità, e così facendo sono impossibilitati a lavorare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here