DVB-T i nuovi canali dopo lo switch off sono provvisori: quanto avremo quelli definitivi?

0
462

E’ iniziato da qualche giorno, precisamente dallo scorso 20 ottobre, il passaggio al nuovo digitale terrestre, il tanto annunciato switch off verso le nuove frequenza per una ricezione del segnale di maggiore qualità.

Digitale Terrestre, la rivoluzione (parte seconda) può partire (Adobe Stock)
Digitale Terrestre, la rivoluzione (parte seconda) può partire (Adobe Stock)

I tre canali principali di casa Mediaset, leggasi Rete 4, Canale 5, e Italia 1, sono stati quindi risintonizzati e al momento risultano essere provvisori: ecco cosa sta accadendo. Quando si associa ad un canale la dicitura “provvisorio”, significa solitamente che un canale tv dovrebbe avrebbe variare in qualche modo, magari una nuova frequenza, una nuova codifica o una nuova numerazione sul proprio telecomando. Inoltre con la stessa denominazione si indicano quei canali che sono stati posizionati solo in maniera temporanea su un numero LCN e che in futuro verranno eliminati o sostituiti.

Digitale Terrestre (Adobe Stock)
Digitale Terrestre (Adobe Stock)

SWITCH OFF DEL DIGITALE TERRESTRE, I CANALI MEDIASET SONO PROVVISORI: ECCO SVELATO L’ARCANO

POTREBBE INTERESSARTI Il digitale terrestre switch rimandato ancora una volta: In Italia non ci sono ancora le condizioni per il passaggio

Come ricorda il sito Tecnologia.Libero.it, può infatti capitare che dopo un cambio di frequenze avvenga un conflitto nella numerazione fra due canali, e che uno dei due venga quindi indicato come provvisorio di modo da distinguere l’altro canale presente allo stesso numero. Per quanto riguarda in questo caso i canali di casa Mediaset, non c’è comunque da preoccuparsi in quanto ovviamente tutti i canali del “Biscione” non verranno ne eliminati ne tanto meno spostati. Inoltre, non è stato annunciato neanche un cambio di codifica verso l’Mpeg-4, che avverrà a breve ma su cui per ora l’azienda meneghina non si è ancora espressa in maniera ufficiale. Di conseguenza se dopo aver effettuato la risintonizzazione del vostro canale, vedrete Rete 4 (provvisorio)“, “Canale 5 (provvisorio)” e “Italia 1 (provvisorio)”, e succederà semplicemente perchè, come detto sopra, si sarà verificato un conflitto di LCN, ovvero, due canali con lo stesso numero.

POTREBBE INTERESSARTIProblemi col Digitale Terrestre? Nokia propone un decoder DVB-T2 da urlo a meno di €50 che risolverà il problema

Ed in effetti sulle stesse numerazioni, la numero 4, la 5 e la 6, vi sono presenti già Rete 4 HD, Canale 5 HD e Italia 1 HD, quindi si potrà scegliere fra la versione “old style” dei tre principali canali Mediaset, quella in bassa risoluzione con codifica Mpeg-2, denominato provvisorio, oppure, quella in alta qualità, con codifica Mpeg-4 (denominata appunto HD). Ovviamente chi è dotato di un televisore di recente produzione o di ultima generazione, dovrebbe scegliere direttamente la versione HD di Rete 4, Canale 5 e Italia 1, di modo che, ogni volta che verrà premuto sui tasti del proprio telecomando il numero 4, o il 5 o infine il 6, si potrà godere della migliore qualità possibile per i canali di casa Mediaset. Ricordiamo infine che gli stessi canali in HD li troveremo anche alle posizioni 504, 505 e 506 del vostro digitale terrestre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here