Novità Instagram, ora tutti potranno mettere i link alle storie

0
263

Da oggi saremo tutti un po’ più influencer. Instagram, come largamente anticipato qualche mese fa, ha introdotto la funzione di link nelle storie, aprendola, di fatto, a chiunque. Viene quindi eliminato – per sempre? – l’obbligo di 10 mila follower per lo swipe-up. 

Instagram, la nuova funzione di link nelle storie per tutti
Instagram, la nuova funzione di link nelle storie per tutti

Fate swip-up!”, non sarà più una frase esclusiva dei big di Instagram. O meglio, non lo sarà più proprio per nessuno, perché il social di Zuckerberg, come anticipato qualche mese fa, ha finalmente introdotto la funzione di link nelle storie per… tutti. Questa volta è davvero arrivata e permetterà a chiunque lo vorrà di inserire il link nelle storie per portare gli utenti ad un altro sito internet, social, landing page e così via. Insomma un piccolo passo in avanti che permetterà a chiunque di accrescere il proprio business e non solo.

Ciao ciao swipe-up… benvenuto adesivo dei link!

Ad oggi la possibilità di inserire link nelle storie era destinata solo ed esclusivamente agli utenti con più follower. Precisamente solo chi contava più di 10 mila seguaci poteva sfruttare tale funzione. Tanto che in molti si impegnavano a raggiungere quella cifra solo per questa piccola, ma fondamentale funzione. Ora cambia tutto e, non solo chiunque potrà sfruttare i link nelle storie, ma questi ultimi saranno inseriti come un adesivo, fluttuante, dentro il nostro contenuto multimediale. Addio quindi al mitico swipe-up!

POTREBBE INTERESSARTI –> POV spopola su TikTok e Instagram, ma sai cosa significa?

Attualmente la funzione è ancora in fase di diffusione via server, ma molto presto chiunque potrà godere di questa novità. Una novità che porterà indubbi benefici a chiunque, concedendo la possibilità di inserire un link diretto in un’altra parte di internet. Tutto ciò senza l’obbligo per i follower di compiere più passaggi, che notoriamente si traducono in un nulla di fatto per via della proverbiale “pigrizia” degli utenti su internet.

POTREBBE INTERESSARTI –> Vodafone si allea con SpaceX per il progetto della banda larga di Starlink

Occhio però: come sempre e giustamente, anche Instagram si riserva il diritto di controllare ciò che condividiamo sul nostro profilo, o meglio, nelle nostre storie. Di fatto, se il link porterà a siti illeciti, il social potrà decidere di sospendere o chiudere il profilo da cui è partito il link. Quindi occhio a ciò che condividete, come sempre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here