A Novembre ci sarà l’Eclissi Lunare più lunga dell’ultimo secolo: quando e come vederla

0
238

Come vi abbiamo già spiegato, il mese di novembre sarà un mese particolarmente ricco per tutti gli amanti degli astri, dello spazio, dei pianeti, dell’universo e ovviamente della Luna, il nostro affascinante satellite.

Luna (AdobeStock)
Luna (AdobeStock)

A riguardo va segnalato il prossimo 19 novembre, fra esattamente due settimane, si terrà un’eclissi lunare davvero da record, in quanto è considerata la più lunga degli ultimi cento anni. La particolarità di questo spettacolare evento è che sarà visibile in varie parti del mondo, Italia compresa, anche se non in tutte le regioni. L’evento sarà infatti osservabile soprattutto al nord della nostra penisola, quindi in Liguria e in Lombardia, ma anche in Piemonte, Emilia Romagna, quindi Veneto, Trentino Alto Adige, e in alcune zone di Toscana e Sardegna.

La Notte della Luna 2021 (Foto Ansa)
La Notte della Luna 2021: cosa ci aspetta (Foto Ansa)

ECLISSI LUNARE TOTALE DA RECORD IN ARRIVO: IL 19 NOVEMBRE TUTTI COL NASO ALL’INSU’

POTREBBE INTERESSARTI Si riparte per la Luna: a febbraio 2022 la missione Artemis prenderà il via

L’evento è stato ribattezzato Frosty Moon o Beaver Moon, e non sarà un’eclissi lunare totale, ma poco ci manca, visto che quasi il 97 per cento del nostro satellite sarà coperto dall’ombra della Terra. Di conseguenza il prossimo 19 novembre, quando alzeremo lo sguardo al cielo, potremo osservare solo un minuscolo frammento della Luna, e non l’intero “tondo” come avviene solitamente. Stando a quanto comunicato dagli addetti ai lavori, la Luna piena si verificherà alle ore 17:00 del 19 novembre, e raggiungerà il picco di illuminazione, quando avrà il suo massimo brillamento, alle ore 3:58. L’eclissi lunare quasi totale raggiungerà invece il suo picco alle ore 4:02 del mattino orientale del 19 novembre, e stando a quanto specificato dalla Nasa, l’agenzia spaziale degli Stati Uniti, si tratterà dell’eclissi più lunga del secolo, tenendo conto che durerà ben tre ore e 28 minuti, praticamente 3 ore e mezza.

POTREBBE INTERESSARTILa NASA sta collaudando il suo mega razzo per la Luna: la missione è imminente

Ma cos’è un eclissi lunare totale? L’evento si verifica quando la Terra si trova fra il sole e la luna, oscurando quindi la luce che proviene dal sole, e immergendo nell’oscurità il nostro satellite. In poche parole il pianeta fa da “schermo”, lasciando al buio la Luna. In queste occasioni sole, terra e luna si allineano perfettamente su una linea retta per un breve momento, in questo caso, più di tre ore. Come detto sopra non si tratta di un’eclissi totale, che si verificherà invece nel 2022, ma poco ci manca vista la percentuale di copertura (97%), ed inoltre, come detto sopra, sarà da record per via della sua durata. Insomma, non ci resta che iniziare il conto alla rovescia, armarsi di strumenti tecnologici, e di pazienza, e di puntare il naso all’insù per osservare uno dei tanti affascinanti fenomeni del nostro universo, buona visione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here