Lenovo Yoga Tab è il migliore per film e giochi: 13″ e soundbar integrata non ha paragoni

0
208

Con un display da 13 pollici e una soundbar integrata sotto al display Lenovo Yoga Tab 13 offre un’esperienza multimediale di altissimo livello.

Questo tablet è stato ideato e progettato per una nicchia particolare del mercato, quella dei device dedicati agli appassionati di multimedialità avanzata. Anche per questo costituisce quasi un unicum, viste le caratteristiche peculiari. Già la diagonale dello schermo è praticamente una rarità: 13 pollici non rivolti ad un pubblico professionale non si erano mai visti. Dunque largo all’intrattenimento di qualità audio-video. La sua destinazione ideale è la visione di film o serie tv, naturalmente lo streaming e perché no, un certo tipo di gaming.

Il prodotto Lenovo non disdegna anche un certo tipo di produttività. Il professionista e lo studente possono beneficiare dell’ampia superficie di visualizzazione per studiare, prendere appunti o per usare app di produttività, ma dà il meglio di sé chiaramente con la multimedialità. Questo grazie anche alla soundbar integrata che racchiude due dei quattro speaker presenti, ottimizzati da JBL e compatibili con le tecnologie Lenovo Premium Audio e Dolby Atmos.

Ci sono altri due speaker superiori e l’abbinamento con il pannello LTPS da 13 pollici e con risoluzione 2160×1350 è ideale. Anche la luminosità dichiarata è più che buona visto che può toccare picchi di 400 nit ed è compatibile con HDR e Dolby Vision. Un suo utilizzo intelligente e quello di secondo monitor collegato ad un portatile compatibile, sempre attraverso la porta HDMI.

Lenovo Yoga Tab 13, il tablet maxi formato per tutte le esigenze multimediali

LEGGI ANCHE: Col 5G in sala operatoria: innovazione assoluta al San Raffaele

Il suo utilizzo su qualsiasi superficie è garantito dal sostegno posteriore, così da poterlo alzare comodamente per vedere qualunque tipo di media o per giocare. Proprio riguardo a questo punto, le prestazioni sono garantite dallo Snapdragon 870 e da 8 GB di RAM abbinate ad una memoria interna di 128 o 256 GB. Buona l’autonomia dichiarata, di 12 ore per la riproduzione, tutto grazie alla batteria da 10200 mAh.

Per quanto riguarda la multimedialità, il tablet ha una doppia fotocamera frontale da 8 MP e un sensore TOF 3D. Con il prodotto può essere venduta la Precision Pen 2, una penna interattiva, mentre non è prevista una tastiera ufficiale, quindi ne servirà una di terze parti. A bordo è presente il Wi-Fi6 e il Bluetooth 5.2, mentre non è prevista la variante LTE.

LEGGI ANCHE: Il primo Mac fatto di legno da Jobs e Wozniak va all’asta ad un prezzo iperbolico

Infine diamo un’occhiata al prezzo, non proprio a buon mercato in linea generale, ma proporzionato alle caratteristiche. Il listino si alza a 799,99 euro, più altri 59 per la penna. La dotazione è comunque decisamente ricca, in relazione alla media del segmento in cui si trova: oltre al caricabatterie da 30W e al cavo per la ricarica abbiamo un adattatore da USB Type-C a jack audio da 3.5mm e un cavo mini-HDMI a HDMI, utile per sfruttare una delle funzioni esclusive del nuovo tablet di Lenovo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here