Apple spinge ancora sul progetto AirPower

0
380

La Mela, anche se inizialmente aveva abbandonato questo progetto, ha intenzione di realizzare un dispositivo in grado di ricaricare più devices in contemporanea.

Apple spinge ancora sul progetto AirPower
Questo dispositivo è il MagSafe Duo, con il quale è possibile ricaricare più prodotti allo stesso tempo – Computermagazine.it

AirPower, un progetto che avrebbe dovuto vedere la luce già due anni fa, era una idea cancellata da Apple stessa. La comunicazione arrivò direttamente dalla società per via di alcune difficoltà tecniche all’epoca troppo complicate da risolvere.

LEGGI ANCHE: Alexa sulla tua auto e in forte sconto: approfittane subito

Quest’anno, però, la compagnia ci ha fatto capire che non si sia arresa all’idea di dare forma a questo innovativo caricabatterie wireless, il cui scopo sarebbe quello di donare energia a più dispositivi tra loro.

Come funzionerà

Apple spinge ancora sul progetto AirPower
In futuro è possibile che, prima o poi, la Mela riesca a creare un dispositivo in grado di ricaricare più cellulari – Computermagazine.it

Veniamo a sapere di questa notizia grazie a Mark Gurman, il giornalista di Bloomberg, il quale, durante l’appuntamento settimanale “Power On” con i fan della Mela, ha riferito di come Apple voglia lavorare ad un accessorio che possa ricaricare senza cavi e in maniera libera ed efficace.

Non essendoci molte informazioni sull’argomento, possiamo intuire due fattori importanti: che il progetto esista ancora, e che la Mela, per quanto voglia realizzarlo, non ha ancora tutti gli strumenti adatti per poterlo fare, però non è nemmeno esclusa la possibilità che possa uscire in futuro.

Il sistema dovrebbe consistere in una ricarica wireless a breve e medio raggio, quindi nulla di troppo speciale da questo punto di vista. Quello che ci interessa realmente, invece, è la possibilità di poter caricare tutti i dispositivi in contemporanea, il che lo renderebbe un prodotto unico nel suo genere. Oppure di donare l’energia di un devices ad un altro.

Un esempio simile potrebbe essere il caricabatterie MagSafe Duo, nonché l’unione di due dispositivi diversi e che, se fusi insieme, ne formano soltanto uno. Per quanto sia diverso dall’AirPower, possiamo capire che questo sia una specie di “prototipo” di quello che poi sarà il vero e proprio caricabatterie multi-dispositivo di Apple.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Yeelight vi illuminerà casa con le sue luci intelligenti in offerta

Il suo funzionamento è semplice. Grazie ad un abbinamento magnetico è in grado di accoppiare i devices da ricaricare in modo molto preciso, impedendo ai cellulari o ai tablet di scaricarsi o di surriscaldarsi durante il processo di ricaricamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here