2021 un anno di gradi successi spaziali: ecco l’anno che portato grossi cambiamenti

0
572

Il 2021 è stato un anno davvero particolare visto e considerato che sono state portate a termine diverse missioni spaziali interessanti. Ma di quali stiamo parlando, e quando sono avvenute?

2021 un anno di gradi successi spaziali: ecco l'anno che portato grossi cambiamenti
L’astronave Crew Dragon – Computermagazine.it

I bilanci da effettuare per quanto riguarda il 2021 hanno a che fare con tutti i settori più importanti del mondo intero e tra questi, ovviamente, non possiamo non prendere considerazione le missioni spaziali avvenute nel corso del tempo.

LEGGI ANCHE: Parker Solar Probe, la “prima sonda a toccare il Sole” ci ha inviato queste spettacolari immagini prima della sua distruzione

Sono state davvero tante, e oltretutto molte di queste indimenticabili. Ne verranno fatte altre nel corso di questo nuovo anno, però è doveroso tenere a mente il percorso compiuto fino a questo momento: vediamo che passi da gigante abbiamo fatto nel 2021.

Gli eventi spaziali

2021 un anno di gradi successi spaziali: ecco l'anno che portato grossi cambiamenti
Il telescopio spaziale James Webb – Computermagazine.it

Lo scorso anno è iniziato con il botto: il 18 febbraio il rover Perseverance è atterrato sul pianeta rosso per dare vita ad una avventura spaziale senza precedenti, e che lo ha tenuto occupato per ben 10 mesi. Nonostante alcuni problemi tecnici evidenti, il suo atterraggio e l’inizio dell’esplorazione hanno reso questo evento davvero importante.

Subito dopo è avvenuto il volo di Ingenuity, il piccolo elicottero che ancora doveva essere messo alla prova e che è arrivato su Marte sia per fare compagnia a Perseverance che per incrementare le possibilità di scoprire maggiori informazioni attraverso le indagini.

Il 5 maggio, invece, l’astronave ammiraglia Starship ha effettuato un volo di routine per mettere alla prova le capacità del mezzo, tornando – sano e salvo – a terra e senza alcun tipo di problema. Questo risultato, come possiamo intuire, è stato fondamentale per gli scienziati, i quali hanno costatato l’effettiva efficacia dell’astronave.

Anche la Cina si è mossa in questo settore, lanciando il suo rover Zhurong su Marte con la missione Tianwen-1. Dopo qualche preoccupazione da poco, alla fine il dispositivo è riuscito ad atterrare sulla superficie marziana, luogo in cui continua ad operare tutt’ora.

Ma le sorprese non finiscono qui: il Turismo Spaziale ha avuto inizio proprio nel 2021, anno dove hanno annunciato la Virgin Galactic con a bordo un equipaggio al completo e che avrebbe visitato lo spazio.

Insieme a questo progetto non possiamo non parlare di Inspiration4, cioè un programma che ha visto protagonisti 4 civili all’interno di una Crew Dragon dove sono rimasti in orbita per tre giorni, occupando una posizione superiore in altezza a quella della Stazione Spaziale Internazionale.

LEGGI ANCHE: Il mega telescopio spaziale James Webb dopo il successo del lancio continua la sua esplorazione: cosa troverà?

In seguito parliamo di William Shatner, l’uomo più anziano che riuscì ad uscire fuori dall’atmosfera terrestre per raggiungere, dunque, lo spazio aperto. E concludiamo con l’ultima novità dell’anno, ovvero il lancio del telescopio spaziale James Webb esattamente durante il giorno di Natale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here