Xbox Series S disponibile su Amazon: ecco il link per acquistarla

0
435

Torna disponibile su Amazon la nuova console di casa Microsoft, leggasi l’Xbox Series, quindi quella con il supporto ai dischi fisici. Attraverso il noto portale di e-commerce, al link che troverete cliccando qui, potrete acquistare la versione della stazione di gioco americana al prezzo standard di 289 euro circa.

Xbox su Amazon, 16/03/2022 - Computermagazine.it
Xbox su Amazon, 16/03/2022 – Computermagazine.it

Si tratta ovviamente di un acquisto che sarà senza costi di spedizione ed inoltre vi sarà anche la possibilità di effettuare una dilazione di pagamento sfruttando la rateizzazione della cifra di cui sopra, servizio inserito da qualche tempo a questa parte per tutti i clienti Amazon. Fino a pochi minuti fa, sempre su Amazon, era possibile acquistare anche la versione X al prezzo di 499 euro, ma nel giro di pochi minuti la stazione di gioco è andata esaurita, di conseguenza niente da fare per chi volesse tentare il colpo.

XBOX SERIES DISPONIBILE SU AMAZON: ECCO DOVE ACQUISTARLA

Si tratta comunque di una bella occasione per mettere le mani sull’ultima console di casa Microsoft soprattutto se non foste ancora fra i fortunati possessori della “next gen”, riferendoci anche all’introvabile PlayStation 5. E a proposito di Xbox, nelle scorse ore è uscito allo scoperto Phil Spencer, parlando dei prossimi obiettivi di Microsoft Gaming, il distaccamento dell’azienda americana guidato dallo stesso. In occasione dell’ultimo episodio del podcast Xbox Era, ha spiegato: “Vogliamo arrivare al punto in cui gli utenti possano guardarci e sapere che lanceremo sul mercato un flusso costante di fantastici giochi first party. È vero, non abbiamo esclusive importanti in arrivo per questo trimestre, però vogliamo arrivare al punto in cui le persone possano emozionarsi assistendo all’uscita regolare dei nostri videogiochi. C’è ancora del lavoro da fare in quest’ambito ma ce ne stiamo occupando”.

Spencer ha poi ribadito di essere al lavoro assieme a Matt Booty, boss degli Xbox Game Studios, e ai vertici di ZeniMax, affinchè possano essere lanciati sul mercato nuovi videogiochi con frequenza costante. Ovviamente fra i videogiochi a cui fa riferimento il boss di Microsoft Gaming, vi sarebbero anche le IP come Call of Duty, Diablo, quindi Crash Bandicoot e World of Warcraft, tutti titolo first party che potrebbero vedere la luce a breve e che andrebbero a colmare le attuali lacune nella cadenza delle uscite Xbox, così come sottolineato da Everyeye.it. Sembra quindi evidente come Microsoft sia sempre più interessata all’aspetto giochi piuttosto che console, e ciò non può far altro che far felici i numerosi videogiocatori sparsi per il globo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here