WhatsApp, ora puoi nascondere il tuo “ultimo accesso” anche ai singoli contatti: ecco come

0
399

WhatsApp continua ad aggiornarsi per provare a soddisfare le esigenze dei suoi circa due miliardi di utilizzatori in tutto il mondo. L’ultima novità, come riportato dal portale di Fanpage, riguarda in particolare l’ultimo accesso, o meglio, la possibilità di nascondere lo stesso ad un determinato contatto.

Whatsapp, 20/4/2022 - Computermagazine.it
Whatsapp, 20/4/2022 – Computermagazine.it

A scovare, come accade spesso e volentieri in questi casi, la novità, è il sito WABetaInfo, sempre attento ai vari aggiornamenti in arrivo sulla popolare chat di messaggistica, sottolineando come a breve si dovrebbe ricevere un update che permetterà di nascondere l’accesso ad un singolo contatto o ad un gruppo di contatti, senza le limitazioni al momento imposte dall’azienda. Oggi, infatti, si può scegliere di nascondere l’accesso a tutti o a nessuno, non è infatti possibile mirare la funzione a seconda del contatto che ci interessa, ma le cose sembrerebbero destinate a cambiare.

Whatsapp, 20/4/2022 - Computermagazine.it
Whatsapp, 20/4/2022 – Computermagazine.it

WHATSAPP, SARA’ POSSIBILE TOGLIERE L’ULTIMO ACCESSO AI CONTATTI SINGOLI: I DETTAGLI

La funzione che è coinvolta in questo aggiornamento è quella che mostra appunto l’ora di accesso, la famosa scritta che troviamo sotto al nome del contatto quando apriamo una chat “Ultimo accesso oggi alle ore…”. Si tratta di una funzione che permette ai contatti di scoprire quando una persona ha aperto l’applicazione di messaggistica di Zuckerberg l’ultima volta, e se magari la stessa ha ignorato o meno una nostra comunicazione.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp, arrivano i Ray-Ban Stories con la nuova beta per una integrazione completa con l’app

Si tratta quindi di una funzione in particolare adocchiata dai più paranoici, e soprattutto dai più giovani, che controllano con costanza se quella persona ha visualizzato o meno il messaggio che hanno spedito e via discorrendo. Come detto sopra, al momento è possibile disabilitare l’ultimo accesso per tutti: non vedrete più le spunte blu e nel contempo non vedrete l’orario in cui il contatto in questione ha aperto l’ultima volta WhatsApp.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp Community, ovvero come la chat più usata diventa social: il nuovo menù e come funziona

Ma stando a quanto scoperto, pare che l’azienda stia pensando a qualcosa di completamente diverso. Secondo quanto emerso, infatti, potremo scegliere i contatti in rubrica a cui non mostrare il nostro ultimo accesso, mentre tutti gli altri continueranno a vederlo. Sembra che le opzioni a disposizione saranno quattro, leggasi le due già note “Tutti” e “nessuno”, ma anche “i miei contatti”, quindi tutti coloro che abbiamo salvato in rubrica, e infine, “I miei contatti tranne…”, con un elenco di persone da completare, inserendo quindi i nomi di chi vogliamo limitare o meno. Ovviamente, quando elimineremo la possibilità per un nostro contatto di vedere il nostro ultimo accesso, lo stesso accadrà a noi nei suoi confronti, come del resto già avviene al momento su WhatsApp. Cosa ne pensate di questa nuova funzione, potrebbe interessarvi? In attesa di ulteriori aggiornamenti sulla questione, vi lasciamo ad una interessante guida con tutti i trucchi di WhatsApp.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here