Il nostro cellulare ha una sezione segreta che nessuno conosce, ed è disponibile per tutti

0
112

La maggior parte dei cellulari hanno delle funzioni nascoste e che spesso non utilizziamo, ma che potrebbero esserci d’aiuto quando meno ce lo aspettiamo. Nulla può essere previsto effettivamente, e questo lo sappiamo in vista del fatto che non si smetta mai di imparare, ma ciò mon significa mica che dovremo rinunciare alla possibilità di scoprire le nuove funzioni del nostro telefono. Ma quali sarebbero quelle di cui vogliamo parlare oggi, e di quale sezione fanno parte esattamente?

Il nostro cellulare ha una sezione segreta che nessuno conosce, ed è disponibile per tutti
Le opzioni degli iPhone non sono poche – Computermagazine.it

Sapevate che gli smartphone, oltre a concederci delle applicazioni standard e delle impostazioni notevoli, nascondono pure delle ottime funzionalità che tutti noi dovremmo usare almeno una volta? Non è una notizia sconvolgente dato che era plausibile uno scenario del genere, ma è anche vero che non tutti la pensino allo stesso modo.

Infatti è una questione di “vedere per credere” possiamo dire, il che significa che prima di affermare che una cosa esista bisogna effettivamente vederla. A tal proposito, dal momento che la situazione è spinta per essere indirizzata verso un preciso argomento, abbiamo intenzione di mostrarvi una nuova categoria del cellulare che non conoscevate.

La speciale parte di iOS che nasconde delle ottime funzioni

Il nostro cellulare ha una sezione segreta che nessuno conosce, ed è disponibile per tutti
Gli iPhone hanno delle sezioni che non conosciamo – Computermagazine.it

Prima di continuare vi diciamo fin da subito che la sezione nascosta è dedicata soltanto ai cellulari della Apple, e dunque agli iPhone. Crediamo che pure Android riservi delle clamorose sorprese ai suoi utenti, ma oggi dobbiamo concentrarci soltanto su un tipo di dispositivo per scoprire qualcosa che abbia a che fare con il tema in questione.

La categoria nascosta si trova in “Impostazioni”, poi “Accessibilità”, in seguito “Aggiungi app” ed infine scegliete che tipo di applicazione aggiungere alla lista. Una volta aver fatto questo, vi sarà sufficiente cliccare sul software appena introdotto nell’elenco della finestra, ed è proprio qui che scatterà la magia. Ma che cosa vedremo di diverso? Ora ve lo spieghiamo.

Appariranno una serie di funzionalità nuove e mai viste prima a cui avremo accesso illimitato, come la possibilità di modificare il colore di alcune scritte o il testo dei messaggi per esempio. Non ci sarà niente che non potremo fare questa volta, motivo per cui è chiaro che stiamo parlando di una opzione che dovremo ricordarci di usare sempre e comunque.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here