WhatsApp Beta testa nuove e vecchie funzioni. Cosa bolle in pentola

0
220

Lavori in corso in WhatsApp Beta dove gli sviluppatori preparano il ripristino il salvataggio chat in alcuni paesi e testano ancora la funzione “Leggi più tardi”. Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Whatsapp Beta
Il logo di Whatsapp (by n.bhupinder is licensed under CC BY 2.0)

Novità in arrivo per gli utenti di WhatsApp. Gli sviluppatori stanno programmando gli aggiornamenti sulla versione beta della app e alcune novità dovrebbero essere operative nella release della prossima update. Niente di inatteso, in verità, ma solo la messa a punto di novità annunciate nei giorni scorsi.

Gli aggiornamenti presenti sulla versione beta di WhatsApp riguardano la nuova funzione “Leggi più tardi”, di fatto un perfezionamento delle chat archiviate (2.21.2.2); e la possibilità di esportare le conversazioni, con o senza file allegati (2.21.2.5), vietata all’incirca un anno fa in Germania ma ora sulla via del recupero.

FORSE TI INTERESSA>>>Partite in chiaro per gli ottavi di finale di Champions League, arriva la conferma da Mediaset

WhatsApp, sarà possibile liberare la schermata principale dalle chat troppo invadenti

Whatsapp (Adobe Stock)
Whatsapp, niente più notifiche indesiderate con Leggi più tardi (Adobe Stock)

Mentre Whatsapp fa notizia per la questione privacy, i suoi sviluppatori continuano a lavorare per migliorare la user experience della app. Come vi abbiamo spiegato di recente, presto la funzione “Chat archiviate” sarà aggiornata nella sezione “Leggi più tardi”. Un miglioramento che di fatto consentirà di rimuovere dalla schermata principale dell’applicazione tutte le chat troppo invadenti, specie perché molto popolate ma utili solo una volta ogni tanto.

Se flaggati come “leggi più tardi”, questi gruppi non emetteranno più notifiche e saranno consultabili solo attraverso l’archivio. Ovviamente, chi volesse essere informato su nuovi messaggi in arrivo, potrà farlo: basterà selezionare l’opzione “Sposta i nuovi messaggi” da Impostazioni>Impostazinoi chat>Leggi più tardi per vedere di nuovo la chat in chiaro.

PROVA A LEGGERE ANCHE->Telegram accoglie 25 milioni di nuovi iscritti: la causa è WhatsApp?

La seconda novità in arrivo riguarda solo gli utenti tedeschi. Più o meno un anno fa, infatti, WhatsApp eliminava la possibilità di esportare le chat perché in conflitto con i nuovi regolamenti entrati in vigore in Germania. Ebbene, la prossima update dovrebbe abilitarla di nuovo, almeno in misura parziale, consentendo di inviare via email 10,000 messaggi più gli ultimi media allegati alla chat, o in alternativa 40.000 messaggi senza allegati.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here