iPhone 13: niente variante mini e fotocamera super da 48 MP nell’ultimo rumor

0
142

iPhone 13: niente variante mini per il 2022 e fotocamera super da addirittura 48 MP. L’ultimo rumor portato alla luce da Kuo conferma la volontà della mela di abbandonare la versione “mini”. 

iPhone 13: niente variante mini
iPhone 11

Due coppie di varianti, una da 6.1″ e una da 6.7″ pollici nella line-up dei prossimi iPhone 13. Viene così confermata l’intenzione da parte della mela di abbandonare, almeno per ora, la versione mini nella gamma di iPhone. A confermarlo con un recente report il noto analista Ming-Chi-Kuo, intervenuto su MacRumors. Due verranno considerati i top di gamma, i cosiddetti iPhone 13 Pro, e due saranno i modelli “base”.

POTREBBE INTERESSARTI –> Esiste un iPhone 11 raro per un errore di stampa

iPhone 13 stupirà tutti portando ad un “nuovo livello” la fotografia su smartphone

iPhone 13: niente variante mini
Fotocamera iPhone (Adobe Stock)

Come abbiamo più volte riportato nel corso dell’anno, iPhone 12 mini non ha portato i risultati sperati in casa della mela. Motivo per cui Apple potrebbe concretamente decidere di porre fine alla produzione di una variante low cost (e low anche sotto il profilo delle dimensioni). Insieme all’addio della variante mini di iPhone, secondo Kuo l’anno prossimo ci sarà un consistente aumento delle prestazioni – almeno sulla carta – delle fotocamere di iPhone.

In termini di dimensioni dei pixel, il nuovo iPhone 13 supporterà simultaneamente l’uscita diretta da 48MP, con un aumento a 2,5 um – ha spiegato l’analista a MacRumors -. Con questo incremento nei numeri pensiamo che il prossimo iPhone 13 eleverà la fotografia su smartphone ad un nuovo livello“.

Con l’aumento dei megapixel, è lecito aspettarsi un incremento nelle dimensioni lato risoluzione dei video. L’8K sarà possibile proprio grazie all’incremento dei megapixel su iPhone 13. Con questi numeri si potrà inoltre iniziare a parlare di AR/MR, che dovrebbe essere pienamente compatibile con i prossimi dispositivi della mela.

POTREBBE INTERESSARTI –> iPhone pieghevole e il brevetto sospetto: ecco di cosa si tratta

Il 2023 sarà invece l’anno per l’obiettivo periscopico, come affermato da Kuo. Due anni che ci separano da un altro cambiamento colossale: il passaggio del Face ID sotto il display, con – finalmente – l’eliminazione del notch. Un rumor che si scontra con quanto detto dallo stesso analista in precedenza. Secondo Kuo il 2022 sarà l’anno di un iPhone con punch hole – probabilmente il prossimo iPhone SE.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here