Pixel Buds A: ecco gli auricolari Google che tutti stavamo aspettando

0
62

Pixel Buds A sono state erroneamente svelate da Google Germania, confermando quello che in molti attendono da tempo. Manca l’ufficialità all’imminente presentazione e uscita dei nuovissimi auricolari di Big G.

Google Pixel Buds A
La presunta foto delle Google Pixel Buds A

Mancava solo Google a completare la sempre più grande schiera dei produttori di cuffie true wireless. Dopo le apprezzatissime Apple AirPodsgiunte alla seconda generazione e pronte ad un restyle – e le Samsung Galaxy Buds, ecco mamma Google con la sua variante di auricolari true wireless: le Google Pixel Buds.

POTREBBE INTERESSARTI –> Google Pixel pieghevole? Sì, si farà!

Pixel Buds A: il nuovo modello economico true wireless di Mountain View

Nello specifico quest’oggi parliamo di un refresh (probabilmente solo nelle funzionalità e… nel prezzo!) degli auricolari di Mountain View. Non si tratta di una vera e propria novità nel mondo dei rumor e delle indiscrezioni; da tempo si inseguono le voci che vedrebbero il colosso dell’hi-tech produrre un nuovo dispositivo per l’ascolto. Ora come non mai arrivano però delle conferme che potremmo definire quasi “ufficiose”. A generare scompiglio e a portare le Google Pixel Buds A alla ribalta ci ha pensato… Google stessa.

Parliamo di Google Germania dove, a quanto sembra, l’azienda stessa sta pubblicizzando il suo nuovo prodotto. Cercando nel motore di ricerca Google Pixel Buds A, quello che appare come risultato è una pagina di pubblicizzazione delle ormai famose Pixel Buds. Guardando attentamente però viene riportata una sezione del sito che fa riferimento ad un fantomatico “nuovo modello” rinominato, appunto, Pixel Buds A-Series.

Pixel Buds A
La pagina di Google Germania che riporta indizi sulle prossime cuffie

Tuttavia, cliccando sul link che appare nei risultati di ricerca, attualmente la pagina non porta a nulla. Ragion per cui, molto probabilmente, la sezione dei sito che verrà dedicata al nuovo modello è ad oggi in fase di costruzione. O aspetta solo di essere “sbloccata” successivamente alla presentazione ufficiale dei nuovi auricolari di Big G.

POTREBBE INTERESSARTI –> Google Pixel 5a scoperto in India? L’uscita del medio di gamma è imminente

L’interesse generato dalla variante A passa dal fatto che, con tutta probabilità, assumerà il ruolo di variante più economica, e quindi più appetibile. L’attuale unico modello viene venduto a 199 euro, una cifra tutto sommato in linea con quella dei diretti concorrenti, ma sicuramente più alta di tante alternative di ottimo livello.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here