Ricordate la Renault 4? Sta per tornare, ed è elettrica.

0
400

L’erede dell’iconica R4 anni sessanta è prevista per il 2025 ma potrebbe venir esposta in anteprima al salone dell’auto di Monaco di Baviera.

Renault 4
La vecchia cara Renault 4 compie sessant’anni (by Adoestock)

Chi non ricorda la mitica Renault 4? Quest’anno compie sessant’anni ed è l’auto francese più venduta della storia. Venne prodotta dal 1961 al 1993 come risposta alla Due Cavalli, altra fortunatissima utilitaria di marca Citroen che spopolò negli anni Cinquanta forte del suo contagioso look retro’ che attirò le attenzioni di folte schiere di automobilisti e influenzò intere generazioni hyppie. Ebbene, oggi Renault 4 si appresta a tornare in versione completamente rivoluzionata pur riprendendo i lineamenti fondamentali della storica tuttofare.

Ancora non c’è l’ufficialità ma dovrebbe essere presentata a settembre di quest’anno al salone dell’auto IAA, puntuale raduno annuale per appassionati che si terrà come al solito in terra di Germania ma si sposterà dalla location tradizionale di Francoforte a Monaco di Baviera. La curiosità attorno alla nuova R4 sta rapidamente crescendo dopo che è stata in qualche modo già “svelata”, attraverso i disegni che la casa ha depositato qualche tempo fa all’ufficio europeo per i brevetti.

 

Renaulution: la nuova Renault 4 elettrica riuscirà ad entrare nelle nostre abitudini?

Renault 4
Renault 4 avrà le fattezze di un SUV (by Adobestock)

Probabilmente sì, o meglio: la Renault 4 originale c’era riuscita puntando su spazio e praticità abbinate al comfort, quella di oggi è ridefinibile piuttosto come crossover con aspetto da citycar e maniere da SUV. Debutterà sul mercato nel 2025 col nome di R4 Ever in sostituzione della Twingo e sfoggerà un logo nuovo fiammante col numero 4 incastonato nella tradizionale losanga, ma un primo prototipo potrebbe esordire già quest’anno.

FORSE TI INTERESSA ANCHE>>> 500 elettrica: è ancora lei la regina del mercato elettrico a maggio 2021 

Renault 4 Ever è il fiore all’occhiello della campagna Renaulution, come confermato dal Ceo della casa automobilistica francese Luca Di Meo che tramite la nuova Renault 5 (programmata per il 2023) e la stessa Renault 4 adesso mira a completare l’elettrificazione in toto della linea, o meglio per usare le sue parole la “democratizzazione della tecnologia elettrica”.

LEGGI ANCHE QUI>>> Lamborghini annuncia la sua prima auto completamente elettrica

Inoltre dovrebbe utilizzare la piattaforma CMF-B di Renault-Nissan già sfruttata per i modelli di Renault Zoe, Clio e Captur ma con un motore meno potente (45 CV) , in modo tale da mantenere i costi più bassi e favorire la diffusione a livello popolare. Proprio come la R4 di una volta, solo con tecnologia E-Tech Electric a propulsione. Più che una semplice macchina un vero fenomeno di costume: prezzo di base venti mila euro, vedremo come andrà. Intanto gli diamo il bentornato.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here