Il cambiamento climatico spaventa YouTube: ecco i video per spiegarlo

0
283

Il 23 ottobre è partita la settimana dedicata al cambiamento climatico. In prima linea YouTube che sensibilizza sull’importanza di agire insieme per rendere il pianeta Terra più sostenibile.

Dear Earth
Dear Earth, primo evento della settimana contro il cambiamento climatico – Computermagazine.it

La parola chiave della prossima conferenza di Glasgow sarà “sostenibilità“. L’intento è quello di spingere il mondo a fare di più e di coniugare crescita e ambiente. La conferenza, che nello specifico prende il nome di Cop26, si terrà dal 31 ottobre al 12 novembre 2021. Il Regno Unito, insieme all’Italia, ospiterà un evento che viene visto come l’ultima chance del mondo per tenere sotto controllo le conseguenze devastanti dei cambiamenti climatici.

Youtube, in occasione, lancia dei contenuti interessanti che vedranno la partecipazione di leader mondiali, come Barack Obama e star del momento, tra cui Billie Eilish, BLACKPINK. Prenderanno parte anche i pupazzetti più amati di sempre come The Muppets, Kermit The Frog e SpongeBob.

LEGGI ANCHE: Google e YouTube cambiano: novità e regole appena introdotte per chi ha meno di 18 anni

L’evento pilota: “Dear Earth”

Il primo evento si è concluso il 23 ottobre. Intitolato “Cara Terra”, ha avuto una durata di 100 minuti. Le prime parole sono state di Billie Eilish: “è una nostra responsabilità affrontare il cambiamento climatico”, parole sostenute con un sottofondo suggestivo e con immagini di parate e manifestazioni per dare una spinta al nostro pianeta. Dopo una breve introduzione di Kermit The Frog, sono seguiti i discorsi del gruppo sudcoreano Kpop BLACKPINK. Protagonista è anche il ciclista scozzese Danny MacAskill che si sofferma sull’importanza dell’evento Cop26 e sulle energie rinnovabili. A rendere il tutto più leggero è un mini episodio di SpongeBob.

“Climate Games”

Altro evento tenutosi il 23 ottobre. Ne hanno preso parte creator e atleti di alto livello alle prese con sfide che riguardino il cambiamento climatico. Ci sono stati diversi esperimenti come misurare la rapidità con cui il ghiaccio si sta sciogliendo sulle montagne canadesi. Ci sarà un’altra partecipazione Danny MacAskill che affascinerà tutti con una serie di acrobazie pensate per evidenziare la quota di energia derivante da fonti rinnovabili in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: Allarme Clima: rivelato aumento spropositato del buco nell’ozono, siamo vicini alla fine? 

Gli altri eventi della settimana

  • Lunedì 25 ottobre si terrà l’evento “Sea at the Table” con 11 episodi che vedranno la partecipazione di Jack Harries, produttore televisivo e cinematografico. Sarà il protagonista di un viaggio di 100 giorni nel Regno Unito per ascoltare i giovani sul dibattuto tema dell’emergenza climatica. Gli ospiti saranno: il divulgatore scientifico Sir David Attenborough, l’antropologa inglese Jane Goodall e il comico Simon Amstell.
  • Martedì 26 ottobre – “Shut it off ASAP” dove i due Youtuber canadesi di AsapSCIENCE, Mitchell Moffit e Gregory Brown racconteranno della loro esperienza in 6 episodi. Diranno addio ai lussi cittadini per intraprendere una strada più ecologica, conducendo una vita all’insegna della scienza e dell’agricoltura. Grazie all’aiuto di un gruppo di “FarmTuber” forniranno dei suggerimenti replicabili anche nelle nostre case.
  • Mercoledì 27 ottobre – “Brave mission: Rewild the Planet” un’impresa in giro per il mondo guidata da Mark Vins, regista cinematografico e Youtuber del canale Brave Wilderness che mostrerà esperienze dirette con alcune specie minacciate dai problemi ambientali. Vins farà visita al Parco Nazionale di Virunga nella Repubblica Democratica del Congo dove incontrerà i “tracker”, persone che mettono a rischio la propria vita per difendere le specie del loro paese, in particolare i gorilla.
Youtube
Altri eventi disponibili sulla piattaforma Youtube – Computermagazine.it

 

  • Giovedì 28 ottobre “Signals” avrà come protagonista la plastica. Verrà illustrato il ciclo di vita di una bottiglia di plastica, dalla sua produzione fino ad arrivare ai tabù in materia di riciclo. Questo protagonista insolito avrà la voce dell’influencer Bretman Rock. Per raccontare queste storie sono stati scelti diversi formati: partendo dal modello cartoon fino ad arrivare a veri e propri live in action.
  • Sabato 30 ottobre si terrà l’ultimo evento virtuale “TED Countdown” che verrà trasmesso in live streaming a livello mondiale e tratterà dei temi di un futuro all’insegna dell’impatto ambientale zero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here