Lenovo vuole popolare l’Isola di Robinson Crusoe: lo smartworking sarà possibile anche da lì

0
701

Nasce il progetto Work for Humankind, Lenovo recluta volontari che trascorreranno un periodo sull’isola di Robinson Crusoe per contribuire alla prevenzione dell’estinzione delle specie in pericolo.

Lavoro da sogno sull’isola di Robinson Crusoe – Computermagazine.it

Lavorare in una delle isole più remote al mondo a circa 640 chilometri a ovest del Cile, in uno dei luoghi ecologicamente più ricchi del pianeta. Sembra un sogno, eppure è realtà. Tutto ciò fa parte della nuova iniziativa di Lenovo volta a migliorare la vita dell’isola, aiutando a prevenire l’estinzione di specie in pericolo. Il progetto di Lenovo nasce proprio dall’importanza che il lavoro ibrido e da remoto sta assumendo in questo periodo. I pro? risparmio economico, più tempo da dedicare alla propria vita, gli affetti e gli hobby. Secondo uno studio globale con più di 15.000 intervistati, almeno il 70% degli intervistati della Generazione Z e dei Millennial afferma che preferirebbe lavorare più ore da una località remota da sogno piuttosto che andare in ufficio ogni giorno.

LEGGI ANCHE: Lenovo Yoga Tab è il migliore per film e giochi: 13″ e soundbar integrata non ha paragoni

In cosa consiste il progetto di Lenovo

Lenovo ha creato una serie di dispositivi tecnologici all’avanguardia, che insieme ad una connettività internet ad alta velocità, permetterà all’isola di Mas a Tierra (ribattezzata come isola di Robinson Crusoe), di raggiungere i suoi obiettivi. I volontari riceveranno degli strumenti per svolgere il loro lavoro nel miglior dei modi e sostenere progetti di conservazione. La selezione avverrà in base ad una serie di competenze e specializzazioni che serviranno per poter lavorare sull’isola. Ci saranno dei progetti di recupero in collaborazione con Island Conservation e l’intera comunità. Il sindaco dell’isola commenta così la partnership con la multinazionale cinese: “Siamo lieti di collaborare con Lenovo e di accogliere nella nostra isola volontari da tutto il mondo. Siamo entusiasti di iniziare e di vedere l’impatto positivo che i volontari possono portare alla nostra comunità, alla biodiversità e agli ecosistemi dell’isola di Robinson Crusoe”.

Le iniziative della multinazionale cinese – Computermagazine.it

LEGGI ANCHE: Smart Working: al via il modello “3+2” dove si mescola ufficio e casa con equilibrio

Come diventare volontario

Chi non desidera di evadere dalla realtà del lavoro in ufficio per dedicarsi ad un lavoro in contatto con la natura in un luogo incontaminato? Per coloro che sono interessati a diventare i volontari che avranno l’opportunità di supportare il progetto di Lenovo e lavorare nell’isola di Robinson Crusoe, svolgendo nel frattempo il proprio lavoro da remoto, possono inviare la candidatura entro il 30 dicembre 2021 sul sito ufficiale Lenovo. Per partecipare alla selezione è necessario avere almeno 18 anni e una buona conoscenza della lingua inglese. Le competenze che verranno valutate positivamente dai recruiter saranno: informatica, biologia ed energie rinnovabili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here