Arriva in Italia iOS 15.2.1, ecco cosa cambia e perchè è importante aggiornare subito i vostri dispositivi Apple

0
1385

Arriva in Italia la nuova versione aggiornata del sistema operativo di casa Apple, leggasi iOS. Nel dettaglio stiamo parlando precisamente della versione 15.2.1, un nuovo aggiornamento di cui ora vi parleremo, svelandone i segreti.

iOS 15.2.1, 13/1/2022 - Computermagazine.it
iOS 15.2.1, 13/1/2022 – Computermagazine.it

L’ultima release del sistema operativo proprietario della multinazionale di Cupertino era giunta circa un mese fa, la versione 15.2, ma da qualche ora a questa parte iOS ha deciso di aggiornarsi nuovamente con appunto l’evoluzione 15.2.1.

iOS 15.2.1, 13/1/2022 - Computermagazine.it
iOS 15.2.1, 13/1/2022 – Computermagazine.it

APPLE RILASCIATA LA VERSIONE 15.2.1 DI IOS: VEDIAMO TUTTI I DETTAGLI

POTREBBE INTERESSARTI Trucco su come ottenere un nuovo caricabatterie gratis da Apple, lo conoscevate?

Stando a quanto riferito dai due portali 9to5Mac e MacRumors, sempre molto attendibili quando si tratta di anticipare notizie dal meraviglioso mondo Apple, numerosi sarebbero gli utenti avvisati dell’update in arrivo sul proprio iPhone, e l’aggiornamento sarebbe scattato in particolare dalla giornata di ieri, mercoledì 12 gennaio 2022. Come specificato dal portale Everyeye, l’update di iOS sarebbe giunto anche nel nostro Paese, in quanto sarebbero numerosi i nostri connazionali che hanno ricevuto la notifica di upgrade del sistema operativo sui suoi dispositivi (ad alcuni è arrivata la notifica ma non la descrizione dell’update). Si tratta in ogni caso, come specificato dai due portali di cui sopra, di un aggiornamento del sistema operativo minore, non consistente, che porta comunque con se numerosi fix. Fra le migliorie anche novità per CarPlay, il sistema di infotaiment per l’auto, ma anche l’invio delle foto tramite l’app Messaggi, iMessage. Stando a quanto riferito da HdBlog, Apple, oltre ad iOS 15.2.1 ha rilasciato anche iPad OS 15.2.1, la stessa versione del sistema operativo per i tablet di Cupertino, che fornirebbe un’importante correzione di sicurezza circa la nota vulnerabilità di HomeKit, scoperta nel 2021, l’anno scorso.

POTREBBE INTERESSARTI Google contro Apple: nuovo punto di rottura a causa di iMessage che “contrassegna” gli utenti Android

Si tratta, come specificato da un documento di supporto, della vulnerabilità doorLock, che permette di consentire la modifica del nome di un dispositivo HomeKit, con uno da più di 500mila caratteri, bloccando di fatto il servizio. Apple aveva già corretto in maniera parziale questo bug attraverso iOS 15.1, limitando la lunghezza del nome, ma dopo l’ultimo update il problema viene definitivamente risolto. Inoltre, viene anche risolto un problema che causava il “mancato caricamento dei messaggi – scrive Hdblog.it – inviati tramite un collegamento iCloud e un bug con le app CarPlay di terze parti”. Segnaliamo infine che Apple, oltre a queste versioni del sistema operativo iOS e iPadOS, ha rilasciato anche agli sviluppatori le nuove beta di altri due 2 iOs, leggasi il sistema operativo proprietario numero 15.3, la stessa versione per tablet, nonché watchOS 8.4 e tvOS 15.3. Inoltre, nelle scorse ore era stata rilasciata anche la seconda beta di macOS 12.2 Monterey. Tutte queste beta sono giunte a circa 3 settimane di distanza dal lancio delle prime beta, e ad un mese da iOS e iPadOS 15.2.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here