Un 19enne geniale traccia i voli privati di Musk: offerti 5 mila Dollari ma lui rilancia con un prodotto di Tesla

0
487

Un ragazzo è riuscito a mettere in difficoltà Elon Musk. Difficile da credere, vero? Però, bisognerebbe capire anche in che modo ci sia riuscito: scopriamolo.

Un 19enne geniale traccia i voli privati di Musk: offerti 5 mila Dollari ma lui rilancia con un prodotto di Tesla
Mappa delle rotte aeree di Elon Musk, le quali sono state tracciate unicamente da un ragazzo che è, oltretutto, un fan sfegatato del milionario – Computermagazine.it

Chi ha mai pensato che un giovane studente riuscisse a ricreare le rotte aree percorse da uno degli uomini più ricchi del pianeta, ovvero Elon Musk? Sembrerebbe una pazzia, ma è esattamente quello che è successo.

Dobbiamo tutto a Jack Sweeney, uno studente della University of Central Florida di 19 anni e che pare stia creando numerosi problemi. Infatti, pare che abbia realizzato un bot capace di seguire tutti gli spostamenti dell’uomo, e lo fa tramite un profilo Twitter – con più di 140 mila iscritti – dove possiamo vedere sia foto che video al riguardo. Come ha reagito Musk a tutto questo?

Le ragioni di Jack Sweeney

Un 19enne geniale traccia i voli privati di Musk: offerti 5 mila Dollari ma lui rilancia con un prodotto di Tesla
Foto in cui possiamo notare l’aereo di Elon Musk immortalato – Computermagazine.it

Il ragazzo creò l’account dedicato interamente ai voli del milionario due anni fa, ed è facile intuire che sia un grande fan dell’uomo e di tutti i suoi progetti. A novembre era stato contattato da Elon Musk stesso, il quale gli chiedeva di cancellare il profilo dato che stava creando non pochi problemi di sicurezza.

Per questo, ha pensato di offrirgli ben 5.000 dollari se avesse accettato di chiudere definitivamente l’account, ma…niente da fare. Infatti, Jack Sweeney, ha affermato di aver chiesto 50.000 dollari sia per il college che frequentava che per la possibilità di comprare una Tesla Model 3, e dinanzi ad una richiesta simile Elon Musk non poteva assolutamente tirarsi indietro, non a caso gli disse che ci avrebbe pensato.

Ma non ha una fissazione soltanto verso l’uomo, bensì anche per altre figure importanti come Bill Gates, Jeff Bezos, Tom Cruise o Steven Spielberg. Insomma,
diciamo che trova divertente tenere d’occhio i dati degli spostamenti aerei per poi riportarli nei vari account dedicati a questo lavoro.

E nonostante la LADD, acronimo di Limiting Aircraft Data Displayed, si occupi di rimuovere ogni tipo di informazione su figure importanti come Elon Musk, il ragazzo riesce in ogni caso a ricavare ciò che gli serve direttamente dal transponder ADS-B, ossia un dispositivo di telecomunicazioni automatiche che mostra la posizione dell’aereo in tempo reale. Sweeney ha anche fatto una proposta particolare, ma dato che il milionario è in vacanza probabilmente risponderà soltanto in seguito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here