WhatsApp ci farà felici con il nuovo aggiornamento: ecco le reactions ai messaggi per Android e iOS

0
861

C’è un nuovo aggiornamento in arrivo per WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo, di proprietà di Mark Zuckerberg. L’app verde è solita aggiornarsi in maniera costante, e le ultime novità introdotte faranno senza dubbio felici le due miliardi di persone che ogni giorno utilizzano la stessa.

WhatsApp reactions, 4/2/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp reactions, 4/2/2022 – Computermagazine.it

Di cosa stiamo parlando? Già, avete capito bene, semplicemente delle “reactions”, le reazioni. Così come già implementato da tempo su Facebook, anche su WhatsApp potremo finalmente esternare la nostra reazione in maniera visiva, attraverso un emoticon.

WhatsApp reactions, 4/2/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp reactions, 4/2/2022 – Computermagazine.it

SU WHATSAPP ARRIVANO LE REACTIONS: ECCO COME FUNZIONERANNO

La prima cosa da sapere è che la feature avverrà su tutti i dispositivi mobile, quindi sia per coloro che sono dotati di smartphone Android, il sistema operativo di Google, o eventualmente di iOS, di casa Apple. In questo caso, quando ci giungerà un messaggio, non saremo costretti a rispondere per forza con un altro messaggio o magari con la classica emoticon che ride, piange, il cuore e via discorrendo. Ci basterà semplicemente cliccare sullo stesso e scegliere la reazione che più ci si addice, velocizzando i tempi di risposta. Si tratta di una novità in pieno stile iMessage, l’applicazione di messaggistica di proprietà di Cupertino, e che dovrebbe arrivare nel giro di breve tempo. Alcuni screenshot pubblicati in rete nelle ultime ore fanno infatti chiaramente capire che ormai siamo vicini alle fase finali, e che l’aggiornamento sembrerebbe essere pronto da sganciare a livello mondiale. A diffondere le notizie, come accade quasi sempre, sono stati i ragazzi di WABetaInfo, sempre attenti ad analizzare il codice sorgente di WhatsApp, anche se, come detto sopra, non sono ancora chiari i tempi di rilascio.

Ma come funzioneranno nel dettaglio le reactions? Una volta che si riceverà un messaggio, si potranno scegliere sei diverse emoji a seconda del nostro umore, quindi il classico pollice in su di “ok”, la faccia che ride con le lacrime agli occhi, quella con la bocca aperta per lo stupore, la faccia che piange, e infine, le mani giunte, simbolo universale del ringraziamento. Le reactions, così come accade già per i post su Facebook, appariranno in piccolo sotto ai messaggi che riceveremo, di conseguenza il tutto risulterà molto semplice e user friendly. Le reazioni, come scritto sopra, sono da tempo utilizzate su Facebook e gli utenti della piattaforma blu le hanno particolarmente apprezzate, proprio per la possibilità di mostrare umori diversi e non un semplice pollice in su del Mi Piace.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here