ILIAD e WindTre annunciano mossa solidale: per tutti gli utenti dimezzate le tariffe verso l’Ucraina

0
766

In un momento critico per tutti, l’inizio di una guerra che sta sconvolgendo il mondo, ci si aiuta come meglio si può. In un conflitto dove a rimetterci sono solo civili innocenti, alcune aziende mondiali stanno cercando di andare incontro a coloro che chiedono aiuto. Tra queste, anche Iliad e WindTre.

WindTre e Iliad hanno una offerta per tutti coloro che chiamano da e per l’Ucraina – Computermagazine.it

Ci siamo svegliati un paio di giorni fa con la notizia più brutta che avevamo timore di sentire, visti gli ultimi avvenimenti. Il discorso di Putin, che non ascolta e gela i suoi stessi collaboratori, rimarrà impresso nelle nostre menti, così come le spaventose immagini dei bombardamenti sull’Ucraina. Da qui, le richieste d’aiuto che sanno facendo il giro del mondo, e molto aziende stanno cercando di aiutare quanto possono, proprio per non isolare  le persone che in questo momento hanno necessariamente bisogno di aiuto. Iliad e WindTre hanno deciso di aiutare come possono, e quindi hanno pensato bene di ridurre le tariffe verso l’Ucraina, “date le recenti notizie e considerato il valore, in particolare in questo momento, del poter mantenere collegamenti con amici e familiari”.

Iliad  di per sé ha ridotto del 60% le tariffe voce verso fissi e mobili in Ucraina per tutti i suoi utenti. Tutto questo in modo che parenti e amici possano telefonare senza rischiare di spendere troppo, soprattutto dato che in queste circostanze è essenziale poter ricevere informazioni da coloro che purtroppo stanno vivendo questo momento buio dell’Europa. Grazie a questa riduzione, entrata in vigore il 25 febbraio e che sarà valida fino al 30 aprile 2022, il costo passa da da 0,57 euro al minuto a 0,21 euro al minuto.

LE INIZIATIVE DI WINDTRE

L’esercito scende in campo – Computermagazine.it

WINDTRE invece agisce in maniera diversa. Ha rilasciato un comunicato dove annuncia che è “vicina ai propri clienti di nazionalità ucraina, con un piccolo gesto, permette loro di continuare a comunicare con familiari e amici in questa situazione di emergenza”. L’azienda mette a disposizione minuti illimitati gratuiti verso l’operatore Ukraine Kyivstar, per i clienti consumer, dal 25 febbraio e fino e non oltre al 6 marzo 2022, sperando che entro quella data si risolva qualcosa, ma secondo noi in caso se la situazione peggiora, ci saranno altre agevolazioni. Le persone interessate dall’iniziativa saranno avvisate tramite un SMS che conferma l’attivazione del beneficio. I clienti che lo richiederanno potranno comunque essere inclusi, chiamando il 159. Piccoli passi che ognuno può fare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here