Elon Musk avverte “Attenzione a Starlink, potrebbero essere colpiti dai russi”

0
491

In alcune aree del cielo, gli Starlink fatti arrivare da Elon Musk in Ucraina per mantenere una comunicazione valida, sono l’unico sistema di comunicazione internet. C’è il rischio però che diventino il bersaglio preferito delle forze d’invasione Russa. Musk ha dato consigli sul camuffamento delle parabole, per scongiurare questa possibilità

Starlink: c’è il rischio che vengano abbattuti dalle forze russe – Computermagazine.it

Elon Musk, vista la situazione e l’andazzo, ha avvisato che gli Starlink donati all’Ucraina per poter continuare a comunicare e chiedere aiuto, potrebbero essere presi di mira dalle forze di Putin perché attualmente sono l’unico sistema di comunicazione non russo presente sul territorio. Ha quindi invitato a usarle con cautela, cerando di dare più consigli possibili.

Nei giorni scorsi, il ministro ucraino della Trasformazione Digitale, Mykhailo Fedorov, ha chiesto aiuto anche alle aziende più grandi, le famose Big Tech della tecnologia, per fermare l’invasione della Russia e continuare i collegamenti con gli altri stati. Elon Musk, fondatore di SpaceX e Tesla, ovviamente non è rimasto in disparte e ha risposto inviando in Ucraina un numero non ancora ben definito di kit Starlink per la connessione internet attraverso i satelliti in orbita usati dal sistema di comunicazione, in grado di provvedere alla linea internet ovunque.

I kit sono arrivati in Ucraina il 28 febbraio e le prime installazioni si sono viste il 2 marzo, quando Fedorov ha ringraziato di cuore Elon Musk per avere donato all’Ucraina la possibilità di mantenere una connessione internet nelle città sotto l’attacco delle forze russe, che avevano tagliato tutti i collegamenti possibili. Il giorno successivo, Elon Musk ha però voluto fare un avviso estremamente importante, soprattutto visto quanto lavoro c’è dietro al progetto, scrivendo in un tweet che “Starlink è l’unico sistema di comunicazione non russo ancora funzionante in alcune parti dell’Ucraina, quindi la probabilità di essere presi di mira è alta. Si prega di utilizzare con cautela.”

Starlink: da camuffare per non diventare bersagli del nemico russo

Elon Musk dispensa consigli su Starlink – Computermagazine.it

Elon Musk si riferisce soprattutto alla possibilità che le parabole Starlink vengono distrutte dall’esercito russo a causa dei continui bombardamenti, soprattutto se viste sopra i tetti o nei luoghi in cui il segnale proveniente dai satelliti è più stabile e forte. Rispondendo ad alcuni tweet, ha consigliato di accendere Starlink solo quando strettamente necessario e ha anche detto di posizionare l’antenna il più lontano possibile dalle persone (soprattutto in caso di bombardamenti alle antenne), e anche di usare un camuffamento leggero sopra l’antenna per evitare il rilevamento visivo.

Addirittura c’è stato un utente che gli ha chiesto se fosse possibile usare una vernice spray per camuffarle. Musk ha risposto di sì, a patto di non usare vernici con particelle metalliche che danneggerebbero le antenne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here