L’incredibile video del drone che vola nella fabbrica della Ford per mostrarci la costruzione del famoso pickup F-150

0
529

Quando si parla del pick-up F-150 Lightning non si può non pensare alla Ford. La Ford Motor Company è una delle case automobilistiche più famose al mondo, fondata da Henry Ford a Dearborn nel 1903.

Ford 20220502 cmag
Ford – Adobe Stock

Nota per aver utilizzato per la prima volta la catena di montaggio e il nastro trasportatore, in seguito adottati da numerose altre aziende e tuttora usati nelle industrie moderne, oggi la Ford continua a far parlare di sé per tutte le sue vetture.

Ed in questi giorni, proprio parlando del pick-up F-150 Lightning si torna a parlare della Ford e del suo impegno a mantenersi al passo coi tempi: la produzione del pick-up infatti è una nuova pietra miliare nella storia dell’azienda dal momento che si tratta di una versione totalmente elettrica.

Pick-up F-150 Lightning, un drone ci spiega tutte le fasi produttive

Il pick-up della Ford ha già superato di gran lunga i preordini che solitamente vengono realizzati in un anno, ossia oltre 200.000: tanti sono i pick-up elettrici che la Ford si è vista ordinare e che sta ora richiedendo uno sforzo produttivo dal ritmo serrato nello stabilimento Rouge Complex.

LEGGI ANCHE >>> Plastica, adesso c’è un enzima che riesce a “digerirla” in sole 24 ore

La Ford, per l’occasione, ha anche “ingaggiato” un drone che ha seguito tutte le fasi produttive del pick-up, dall’inizio dell’assemblaggio fino alla fine del ciclo di produzione, per documentare la nascita di questo incredibile pick-up elettrico della Ford.

LEGGI ANCHE >>> Ford firma i semafori intelligenti, sempre connessi per facilitare il traffico e garantire accesso ai mezzi d’emergenza

La fabbrica dove viene assemblato il Pick-up F-150 Lightning, è stata oggetto di un miglioramento costato all’azienda 950 milioni di dollari e dà lavoro a 750 persone in più rispetto a prima, anche se in realtà il totale dei dipendenti Ford che lavorano alla costruzione dell’F-150 sono circa 1.700, se si contano anche gli altri stabilimenti dove vengono realizzati i pezzi che servono per assemblare la versione finale dell’automezzo.

Sembra inoltre che la maggior parte delle persone che hanno preordinato il pick-up F-150 Ford non ha mai avuto prima di adesso una autovettura della casa automobilistica statunitense, e molte di loro non hanno nemmeno mai avuto un’auto elettrica. Ciò significa che F-150 Lightning piace molto agli americani e ne ha spinti molti a interessarsi alla mobilità elettrica, che sta prendendo sempre più piede.

Ora non resta che aspettare che la produzione delle oltre 200.000 unità richieste sia completata e che i futuri proprietari ne entrino in possesso per portarle sulle strade di tutti gli Stati Uniti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here