Il trucco di Alexa per “resuscitare” i defunti, una funzione più inquietante che utile

0
240

Alexa, il noto assistente vocale di Amazon, sta sperimentando una funzione alquanto inquietante: imitare la voce di un parente defunto. Come scrive Dday.it, il tutto è reso possibile grazie alla creazione di un modello vocale coerente partendo da pochi spezzoni di audio della voce dello stesso morto.

Alexa, 24/6/2022 - Computermagazine.it
Alexa, 24/6/2022 – Computermagazine.it

L’inedita funzione è stata mostrata alla conferenza re:MARS, ed in particolare, è stata svelata una favola della buonanotte raccontata ad una bimba, con tanto di voce della nonna da poco scomparsa. “Tutti noi abbiamo perso una persona che amavamo. Con questa tecnologia vogliamo mantenere inalterato il loro ricordo”, ha spiegato Rohit Prasad, dirigente di Alexa, a margine della dimostrazione. Ovviamente si è trattato di una presentazione che ha provocato non poche polemiche, soprattutto dal punto di vista etico e psicologico, ma in ogni caso vale la pena di essere menzionata, in particolare, per le abilità dimostrate da Alexa.

Alexa, 24/6/2022 - Computermagazine.it
Alexa, 24/6/2022 – Computermagazine.it

ALEXA VUOLE REPLICARE LA VOCE DI UN DEFUNTO: ECCO L’INEDITA FUNZIONE

All’assistente di Jeff Bezos basta infatti meno di un minuto di registrazione della voce del defunto per dare vita ad un modello vocale coerente di alta qualità; si tratta senza dubbio di un importante passo avanti tenendo conto che fino ad oggi, per ricreare una voce di una persona, servono diverse ore di registrazione della stessa. Il caso ha sollevato però un altro problema: c’è il rischio, come il deepfake, che si creino dei modelli vocali falsi solo a scopo di truffare la gente?

A riguardo Amazon non ha specificato nulla, di conseguenza non è chiaro come la stessa azienda intenda contrastare queste problema che potrebbe venirsi a creare. Inoltre, non è stato specificato se i modelli vocali rimarranno sul dispositivo o confluiranno invece sui server di Amazon. Va sottolineato, in conclusione, che Alexa non è comunque l’unico dispositivo smart che mira a replicare la voce di una persona: Takara Tomy, smart speaker di un’azienda giapponese, offre fra le sue funzionalità top quella di ricreare un perfetto modello vocale dei genitori per leggere le favole dei bambini. Primna di congedarvi vogliamo segnalarvi che gli Echo Dot di Amazon sono in offerta al loro minimo storico: se voleste darci un occhio di seguito trovate i link per l’acquisto.

Echo Dot (3ª generazione) a 19.99 euro, -60%
Clicca qui per acquistarlo

Echo Dot (4ª generazione) a 24.99 euro, -58%
Clicca qui per acquistarlo

Echo Dot (4ª generazione) con orologio, a 29.99 euro, -57%
Clicca qui per acquistarlo

🔴 FONTE: Dday.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here