Arriva City Transformer CT-1, una microcar pieghevole ma dalle prestazioni soddisfacenti

0
746

E’ una microcar elettrica estremamente compatta, pensata per il trasporto all’interno dei centri urbani, progettata da una startup israeliana e definita “pieghevole”, essendo in grado di modificare la sua larghezza complessiva attraverso un semplice comando a pulsante. Ecco la CT-1 di City Transformer.

CT-1 ComputerMagazine.it 5 Luglio 2022
La nuova microcar elettrica CT-1 presentata da City Transformer – ComputerMagazine.it

E’ elettrica, compatta, pensata per il trasporto urbano e.. “pieghevole”. Ovvero: grazie ad una tecnologia proprietaria della startup israeliana che l’ha ideata, la società City Transformer, l’autoveicolo può ridurre le sue dimensioni di larghezza di ben 40 cm, da 1.4 metri ad un metro.

La microcar elettrica, ideata nel 2014 e ad oggi alla sua settima generazione di sviluppo, presenta due posti per guidatore e passeggero, è lunga 2.5 metri, ha un passo di 1.8 metri e si basa su una architettura modulare ideata da City Transformer e definita “skateboard”.

Sul fronte ingegneristico, il partner scelto dalla società israeliana è SEGULA Technologies, tra i leader mondiali dell’ingegneristica applicata all’automotive, che collaborerà su tutti i prototipi della CT-1, nonché sui test di pre-produzione, su omologazione e su validazione finale pre-lancio.

Le caratteristiche della CT-1 ed il lancio

Nuova CT-1 ComputerMagazine.it 5 Luglio 2022
Il lancio della nuova CT-1 è atteso per il 2024 – ComputerMagazine.it

Nella modalità a larghezza intera, definita “Performance”, la CT-1 può raggiungere la velocità massima di 90 km/h, che si dimezza nella modalità a larghezza ridotta ad 1 metro, definita “City“, ovvero ad una punta massima di 45 km/h.

Il peso complessivo dell’autoveicolo è di 590 kg e i due motori elettrici del powertrain offrono complessivamente 15 kW di potenza e, come dichiarato da City Transformer, una carica completa della batteria consente una percorrenza massima di 180 km.

Il prezzo indicato sul sito della startup è di 16.000 Euro che, effettuando un preordine – possibile già da oggi – attraverso un anticipo da 150 Euro, viene scontato di 3.500 Euro, ovvero scendendo a 12.500 Euro. Il lancio previsto è per la ecar è il 2024.

 

🔴 FONTE: www.hdmotori.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here