DAZN e TimVision, cambio di condizioni dal 1° novembre 2022: ecco cosa succederà

0
678

Tim sta comunicando in questi giorni ai clienti che hanno un abbonamento a TimVision con offerta comprendente il servizio streaming di Dazn, delle variazioni riguardanti le condizioni di utilizzo a partire dal prossimo mese di novembre 2022.

TimVision e Dazn, 25/7/2022 - Computermagazine.it
TimVision e Dazn, 25/7/2022 – Computermagazine.it

Lo scorso giugno Dazn ha fatto sapere che dal 2 agosto di quest’anno saranno disponibili due piani di abbonamento, leggasi lo standard e il plus, con differenti prezzi e diverse condizioni di utilizzo, a cominciare dalla visione della stessa piattaforma su due dispositivi in contemporanea. Non era ben chiaro però cosa sarebbe accaduto ai clienti di TimVision e negli scorsi giorni l’azienda ha fatto chiarezza, spiegando che al momento coloro che hanno un’offerta Calcio e Sport potranno godere di Dazn Plus. Di conseguenza dal primo luglio sul sito di Tim viene specificato che tutti i clienti potranno fruire del profilo Plus fino al 31 ottobre del 2022, e lo stesso vale non soltanto per i nuovi clienti ma anche per quelli vecchi. Chi avrà TimVision potrà quindi sfruttare la regola dei due dispositivi in contemporanea, anche se collegati in luoghi diversi.

TimVision e Dazn, 25/7/2022 - Computermagazine.it
TimVision e Dazn, 25/7/2022 – Computermagazine.it

TIMVISION E DAZN, ECCO COSA ACCADRA’ DAL PRIMO NOVEMBRE: LA COMUNICAZIONE

Inoltre, si potranno registrare fino ad un massimo di sei dispositivi sotto lo stesso account. Ma cosa succederà dal primo novembre 2022? Le cose cambieranno, e di fatto i clienti TimVision dovranno adeguarsi alle nuove regole, dicendo addio alla questione dei “2 dispositivi”. In poche parole, non si potrà più guardare la stessa partita su due dispositivi differenti, a meno che gli stessi non siano collegati alla stessa rete wi-fi.

Di fatto i clienti TimVision verranno equiparati all’abbonamento standard di Dazn: “A partire dal 1° Novembre 2022 – la comunicazione ufficiale di Tim – provvederemo ad adeguare la tua offerta alle nuove condizioni di utilizzo dei servizi DAZN. Da tale data, quindi, con la tua attuale offerta, sarà possibile guardare i contenuti DAZN su due dispositivi in contemporanea, solo se entrambi si collegheranno alla stessa rete Internet della tua abitazione. In tutti gli altri casi, potrai fruire dei servizi DAZN su un unico dispositivo, fermo restando la possibilità di associarne al tuo account fino a due”. Stando a quanto specificato da MondoMobileWeb, non è comunque da escludere che da novembre TimVision possa mettere a disposizione nuove funzioni di visione, magari includendo appunto la contemporaneità dei due dispositivi anche se in luoghi differenti. Restate collegati. Prima di congedarvi vogliamo segnalarvi alcuni nostri speciali su Dazn, a cominciare dalla guida su come vederlo in vacanza che troverete qui Se invece aveste dei problemi di Wi-Fi e di connessione legati a Dazn, questo articolo potrebbe senza dubbio aiutarvi. Infine un bell’elenco delle migliori smart tv per vedere il calcio con Dazn: qui i nostri consigli.

🔴 FONTE: Mondomobileweb.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here