Ciro Immobile riceve la Ps5, la moglie Jessica: “Povera me”

0
174
Ciro Immobile con la Ps5 (Foto Corriere dello Sport)

Fra i tanti possessori della nuova Playstation 5, vi è anche il bomber di proprietà della Lazio e della nazionale italiana, Ciro Immobile. Il centravanti campano è, come ben si sa nell’ambiente, un grande amante dei videogiochi, e non appena gli è arrivata a casa la scatola della nuova console di casa Sony è letteralmente impazzito. Immobile ci ha infatti impiegato pochissimo a tirar fuori la Ps5 dalla sua custodia, a collegarla alla televisione, e a provarla immediatamente, con buona pace della moglie, che è stata lasciata un po’ in disparte. La bella Jessica ha infatti immortalato il magic momenti sui social con tanto di commento “Povera me”. Quindi, in una storia Instagram ha aggiunto “Ci vediamo l’anno prossimo”, come a dire che da oggi in avanti il suo Ciro avrà occhi solamente per la stazione di gioco di casa Sony. Del resto, come detto in apertura, tutti conoscono l’amore viscerale del bomber della Lazio per i videogiochi, e in una recente intervista rilasciata al sito della Red Bull aveva specificato “La passione per i videogiochi ce l’ho sin da piccolo, io e mio fratello abbiamo iniziato a giocare in tenera età”.

PlayStation 5 in postazioni di prova
PlayStation 5 in postazioni di prova

CIRO IMMOBILE, LA PS5 E LA FORMULA 1

Purtroppo per Immobile, non è il più forte a Fifa: “I miei compagni mi battono A Fifa? In realtà sì, e non sono pochi, anche perché io gioco solo a Pro Club, quindi nelle altre modalità, come FIFA Ultimate Team, non sono proprio il massimo. Se giochiamo ad altre modalità riescono eccome a battermi! Le console di gioco in ritiro? Sono ammesse, le possiamo portare, ma io non lo faccio!”. Il giocatore della Lazio ha preso parte recentemente anche ad un Gp virtuale di Formula 1 con la scuderia AlphaTauri, correndo in Cina: ”Ho provato davvero tante emozioni – aveva descritto quella giornata – sono felice dell’esperienza che ho vissuto al Virtual GP della Cina. Devo ammetterlo, non è stato facile, ma volevo ringraziare il team, perché grazie alla professionalità delle persone che mi hanno supportato ho affrontato nel migliore dei modi questa sfida. Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere”.

LEGGI ANCHE Neymar bannato da Twitch: ha mostrato il numero di Richarlison

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here