Chrome ora permette di usare le password salvate in iCloud

0
240

Chrome ora permette di sfruttare le password salvate nel proprio Portachiavi di iCloud con un’estensione ufficiale di Apple. 

Chrome iCloud password
La nuova funzionalità di iCloud collegata a Chrome (fonte The Verge)

Era da tempo che gli utenti Mac chiedevano a gran voce un’integrazione simile. Apple ha ufficialmente rilasciato l’estensione che permette di utilizzare le password salvate in iCloud su Chrome. La funzione Portachiavi di Apple, appartenente al pacchetto di iCloud, permette agli utenti della Mela di salvare e gestire le proprie password. L’integrazione passa da Safari fino ad iPhone, iPad e tutto l’ecosistema Apple. Ora, grazie all’estensione ufficiale, anche gli utenti Chrome potranno pescare dal Portachiavi Apple.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Apple batte Amazon e Google: è il brand di maggior valore al mondo

Un passo in avanti nella possibilità di integrare ancor meglio i servizi della Mela con applicazioni di terze parti, dopo anni nei quali gli utenti si sono visti costretti ad utilizzare Safari per questa difficoltà. C’è da dire che le soluzioni di terze parti non mancavano, ma stiamo parlando di password, argomento delicato e che necessità di una attenzione e precisione lato applicazioni ed estensioni o si rischia il misfatto. Con il supporto ufficiale della Mela l’utenza può ora dormire sonni tranquilli.

Stesso discorso per gli utenti che utilizzano portachiavi su Mac o iPhone, ma posseggono anche un dispositivo Windows con Chrome installato. Niente più fogli di calcolo con password salvate in locale o soluzioni raffazzonate con password che si perdono nell’etere. Grazie all’estensione ufficiale Apple sarà ora tutto molto più semplice ed integrato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Chrome 88: novità per protezione delle password e tema scuro

L’estensione si chiama iCloud Passwords ed è ora disponibile su Chrome Web Store. Già nel corso di settimana scorsa furono trafugati alcuni dettagli inerenti l’estensione con l’aggiornamento dell’app iCloud per Windows 10. Tra le novità del changelog figurava “Supporto per l’estensione iCloud Passwords Chrome“, dicitura che lasciava poco spazio a dubbi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here