Autorizzato dalla FDA il test Amazon per il Covid-19 da fare a casa

0
78

Dopo il kit messo in vendita a gennaio, ora Amazon ha un test per il Covid-19 tutto suo, da fare a casa e autorizzato dalla FDA.

Edificio Amazon
Industria Amazon

Un esame casalingo per rilevare la positività al Covid-19: come quello di cui abbiamo parlato all’inizio di gennaio e come altri proposti dall’e-commerce. Ma, ora, Amazon ha un test tutto suo.

Già da tempo, l’azienda sta cercando di entrare nel settore, proprio proponendo test medici di questo tipo. A gennaio, infatti, il test DxTerity, venduto a 110 dollari, ha fatto un boom di vendite in pochissime ore.

Proprio per questo, il colosso ha progettato un proprio test che solo un paio di giorni fa ha ottenuto l’autorizzazione dalla FDA (“Food and Drug Administration”).

POTREBBE INTERESSARTI –> Canale di Suez, una manovra a forma di genitali maschili: sui social è virale

Il nuovo test Covid-19 di Amazon

Tampone da fare a casa
Auto tampone Photo by Adobe Stock

Il kit, sviluppato dalla STS Lab Holdco (società controllata di Amazon), nasce per un programma di tracciamento dei contagi all’interno dell’azienda, dunque, per testare i propri dipendenti. Il nuovo test non è altro che una modifica di un altro test COVID-19 realizzato da BGI Genomics che, secondo l’autorizzazione, Amazon ha utilizzato alla fine di agosto.

Funziona come un normale tampone nasale, da poter eseguire a domicilio (un auto test) con la supervisione di un operatore sanitario, per ottenere un risultato in breve tempo. L’FDA, nel documento, specifica:

“Amazon prevede di utilizzare il test Amazon Real-Time RT-PCR per il rilevamento di SARS-CoV-2 (Amazon Test). Sarà parte del programma di preparazione e risposta per il Coronavirus Disease 2019 (” COVID-19 “) globale”

Viene poi descritto come avverrà il programma di screening. Ai dipendenti di Amazon verranno assegnati automaticamente appuntamenti di prova ogni 14 giorni circa ed i test saranno soltanto volontari.

Per completare l’operazione, inoltre, la società ha stretto una partnership con un fornitore di servizi sanitari di terze parti che emetterà le prescrizioni necessarie e gli ordini di test individuali. Non solo, Amazon ha anche progettato un’infrastruttura per eseguire ogni giorno decine di migliaia di test per i dipendenti, già pronta per l’utilizzo.

POTREBBE INTERESSARTI –> Dyson V15 Detect: scanner laser per individuare la polvere

Al momento, non si accenna alla vendita al pubblico, ma immaginiamo che, dopo una prima fase l’azienda si preoccuperà anche della commercializzazione.

Covid-19
Coronavirus

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here