Clamoroso leak sul nuovo Huawei P50: foto dal vivo e colori esagerati

0
397

Giungono interessantissime novità per quanto riguarda lo smartphone Huawei P50, il nuovo top di gamma della multinazionale dell’elettronica cinese. La prima cosa da sapere è che nelle scorse ore è stata ufficializzata la data di presentazione, che avverrà nel giro di pochi giorni, precisamente il 29 di questo mese.

Huawei P50 le foto leak (Weibo)
Huawei P50 le foto leak: eccolo! (Weibo)

Il produttore lo ha comunicato attraverso un messaggio apparso su Weibo, uno dei social network più diffusi dalle parti di Pechino, e in cui si fa riferimento all’arrivo di un nuovo prodotto di punta, senza comunque specificare quale sia. In seguito è giunto anche il messaggio da parte di Richard Yu, CEO di Huawei, che sempre attraverso il social cinese ha fatto sapere che a breve verrà presentato un prodotto che riuscirà a ridefinire addirittura gli standard della fotografia mobile. Tutto fa quindi pensare che il misterioso prodotto in questione sia appunto lo Huawei P50 nella sua versione standard, Pro e Pro Plus, il top di gamma.

Huawei P50, eccolo in anteprima (Foto Weibo)
Huawei P50, eccolo in anteprima: le foto leak (Foto Weibo)

HUAWEI P50, FRA LINK E NOTIZIE CERTE: COSA SAPPIAMO?

POTREBBE INTERESSARTIApple fa nuovamente lo sgambetto a Samsung, Huawei e co. lanciando quest’innovazione geniale

A conferma di ciò anche quanto accaduto sempre in queste ore, quando la famiglia di flaghsip dell’azienda di Shenzhen, è stata di fatto svelata con una serie di foto leak circolanti sul web. Sempre su Weibo sono infatti apparsi alcuni dettagli che corrisponderebbero alle prime immagini dal vivo degli stessi dispositivi mobili, ed in particolare si vedrebbe il telefono dal retro in due diverse colorazioni entrambe molto lucide e soprattutto sgargianti (come potete notare nelle foto qui pubblicate).

POTREBBE INTERESSARTIConosci i Gentle Monster? Gli occhiali Huawei fanno cose davvero eccezionali

A livello estetico, sempre che le anticipazioni vengano confermate, il nuovo telefono appare tutto sommato in linea con i design apparsi in rete nelle scorse settimane, mentre a livello di comparto fotografico i rumors parlavano di un sensore mostruoso, il Sony IMX800, il primo da un pollice progettato per l’utilizzo sui dispositivi mobile, e che potrebbe essere però presente solo sulle due versioni Pro e Pro Plus. Viste le scorte limitate di SoC Kirin 9000, non è inoltre da escludere che Huawei adotti due chip differenti, leggasi lo Snapdragon 888 per il modello base, e appunto il Kirin 9000 per quello Pro. Ci sarà infine da capire quale sarà il sistema operativo che il nuovo modello adotterà, quindi l’HarmonyOS 2.0, o.s. dedicato, oppure una vera e propria alternativa di modo da essere compatibile con i vari servizi offerti da Google. Tutte domande a cui daremo una risposta fra pochi giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here