Tenorshare 4uKey ora ci permetterà di riaccedere al nostro iPhone anche se abbiamo perso la password

0
196

Vi sarà capitato di dimenticare la password del vostro iPhone? Nonostante la immettiamo decine di volte al giorno, basta un vuoto di memoria per dimenticarsi del tutto quali siano le credenziali di accesso al nostro amato telefono.

Tenosrhare 10/1/2022 - Computermagazine.it
Tenosrhare 10/1/2022 – Computermagazine.it

Si tratta ovviamente di un errore non da poco conto, visto che, in caso vi capitasse, neanche dopo un ripristino completo del sistema potrete utilizzare nuovamente il vostro melafonino. C’è comunque una via percorribile nel caso doveste imbattervi in questo spiacevole inconveniente ovvero un software di terzi, leggasi Tenorshare 4uKey, che permette appunto di aggirare il blocco, e nel contempo anche molteplici altre attività riguardanti sempre ed esclusivamente gli iPhone. L’applicazione in questione non è infatti usabile con Android (per cui vi sono in circolazione altri programmi), ma solo con i dispositivi iOS, quindi a firma Apple.

Tenosrhare 10/1/2022 - Computermagazine.it
Tenosrhare 10/1/2022 – Computermagazine.it

TENORSHARE 4UKEY PER RECUPERARE LA PASSWORD DEL VOSTRO IPHONE

POTREBBE INTERESSARTI Trucco fantastico per convertire foto in PDF dall’iPhone

Ad esempio si può accedere al proprio smartphone se si ha lo schermo rotto dello stesso, oppure si può recuperare il dispositivo anche nel caso in cui l’ID Apple fosse stato disattivato. Fra le altre opzioni possibili, anche disattivare la funzione Trova il mio iPhone senza dover inserire una password, ed infine, risolve al 100% il problema ‘iPhone Disabilitato Collega a iTunes’. La premessa è che si tratta di un software pensato solo per finalità lecite, quindi nel caso in cui si fosse in possesso di un iPhone e non si riesce in qualche modo ad accedere, mentre tutti coloro che lo utilizzano illegalmente dovranno poi eventualmente risponderne di fronte alla giustizia. La prima cosa da fare per poter usare Tenorshare 4uKey, è scaricare lo stesso programma disponibile sia in versione PC Windows quanto per Mac dal sito ufficiale dello stesso software.

POTREBBE INTERESSARTI Apple, si parla di un 2022 da record: Apple Watch Rugged, iPhone 14 senza notch e nuovo MacBook Air

Quando si avvia il programma bisognerà poi collegare l’iPhone al computer, per permettere il rilevamento, dopo di che si cliccherà sul tasto “inizia”. Se il telefono non venisse rilevato, bisognerà inserire lo stesso in modalità recupero (DFU), e in questo caso sarà sempre la stessa applicazione a spiegare come fare. Dopo aver fatto click su “inizia”, il sistema scaricherà l’ultimo firmware fra quelli disponibili, e dopo di che si cliccherà sul tasto Inizia a Rimuovere, che procederà appunto con la rimozione della password, sempre mantenendo il telefono collegato. Completata l’operazione, sarà possibile riconfigurare l’iPhone partendo da zero, compresi anche i Touch ID e Face Id, ed eventualmente anche iTunes e iCloud se si ha a disposizione un backup dei file. Il software è gratuito e in italiano, ma per usarlo al 100 per cento necessita di un abbonamento che varia da 35.99 a 49.99 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here