McDonald’s ironizza con Microsoft: “Stai cercando di comprare anche me?”, scambio di tweet tra colossi

0
394

Uno scambio di tweet ilare che vede protagonisti Microsoft e McDonald’s. Il recente colpo di Microsoft Xbox, che ha acquisito Activision Blizzard per quasi 70 miliardi di dollari, è stato la scintilla per questo curioso e divertente scambio di tweet tra giganti.

Xbox vs McDonald's, il siparietto di Twitter - 21012022 www.computermagazine.it
Xbox vs McDonald’s, il siparietto di Twitter – 21012022 www.computermagazine.it

A volte è bene non prendersi troppo sul serio e tentare di ironizzare anche sulle questioni più delicate. E i social, per questo, sono il posto ideale dove lasciarsi andare. A farlo sono due veri e propri colossi: il primo, di cui stiamo ampiamente parlando negli ultimi giorni a causa del suo recente acquisto da quasi 70 miliardi di dollari, è Microsoft. Il secondo è il re assoluto dei fast-food McDonald’s.

Su Twitter il teatrino tra Xbox e McDonald’s

Due colossi che su Twitter hanno messo in piedi un piccolo teatrino sul tema dell’ultima “campagna acquisti” del colosso di Redmond. Il tweet iniziale, di McDonald’s, ha chiesto ai suoi utenti di rispondere con una specifica emoticon per fingere di rubare una patatina. Tra le migliaia di risposte degli utenti anche quella di Xbox, che ha creato una versione del suo controller a tema McDonald’s. La risposta del colosso del fast-food ve la lasciamo qui sotto:

Un oggetto che, siamo sicuri, andrebbe a ruba tra i videogiocatori – vedi il mini-frigorifero a forma di Xbox Series X, nato proprio dal meme di internet. “Stai cercando di comprare anche me?” la risposta del colosso dei fast-food. Risposta che ha scatenato i fan e i retweet dei follower di McDonald’s e Xbox. Insomma una storia, quella di Microsoft e dei suoi recenti acquisti da 90, che sta facendo il giro anche fuori dal campo strettamente videoludico, e di cui sentiremo parlare per molto tempo.

La nomea di colosso che compra tutto e tutti, ad oggi, ce l’ha un altro gigante dell’industria dell’enterteinment, vale a dire Disney – che negli scorsi anni ha comprato colossi del calibro di Marvel e 20th Century Fox. Ma di questo passo il trono potrebbe essere presto spodestato in favore del gigante di Redmond.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here