Microsoft fa spese e si compra Activision Blizzard: ora è ufficialmente parte di Xbox Games Studios

0
348

Spese folli in quel di Redmond: dopo l’acquisizione clamorosa di ZeniMax Media (Bethesda & Co.) e delle sue IP, Microsoft ha ancora una volta srotolato i bigliettoni e si è portata a casa un altro colosso del mondo videoludico: Activision Blizzard.

Microsoft spende 68.7 miliardi e si compra Activision Blizzard - 19012022 www.computermagazine.it
Microsoft spende 68.7 miliardi e si compra Activision Blizzard – 19012022 www.computermagazine.it

La cifra è da capogiro e difficilmente rivedremo acquisizioni di questa caratura nel mondo dei videogiochi: 68.7 miliardi di dollari, vale a dire il valore di Activision Blizzard. Microsoft ha, ancora una volta, sorpreso il mondo dei videogiochi portandosi a casa un altro pezzo di concorrenza che, volente o nolente, finirà sotto la sua sempre più vasta e polarizzante effige. Dopo l’acquisizione di ZeniMax Media avvenuta qualche mese fa, il colosso di Redmond ha acquisito Activision Blizzard insieme alle sue IP. Serie del calibro di Call of Duty, World of Warcraft, Starcraft, Cash, Spyro e tantissimi altri brand dal valore immenso per l’industria potrebbero diventare esclusive Microsoft, e sicuramente finire nel sempre più vasto e variegato catalogo di Xbox Game Pass.

Phil Spencer: “Maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard nel Game Pass”

Microsoft spende 68.7 miliardi e si compra Activision Blizzard - 19012022 www.computermagazine.it
Microsoft spende 68.7 miliardi e si compra Activision Blizzard – 19012022 www.computermagazine.it

Ecco le parole di Phil Spencer, capo della divisione Microsoft Xbox in merito alla recente acquisizione di Activision Blizzard: “Come squadra, siamo in missione per portare gioia a tutte le comunità videoludiche sul pianeta. Sappiamo tutti che i videogiochi sono la forma più vibrante e dinamica di intrattenimento in tutto il mondo e abbiamo sperimentato il potere di connessione sociale e di amicizia che i giochi rendono possibile. Mentre perseguiamo questa missione, è incredibilmente emozionante annunciare che Microsoft ha accettato di acquisire Activision Blizzard.

Nel corso di molti decenni, gli studi e i team che compongono Activision Blizzard hanno guadagnato il rispetto di miliardi di persone in tutto il mondo. Siamo incredibilmente entusiasti di avere la possibilità di lavorare con le incredibili, talentuose persone di Activision Publishing, Blizzard Entertainment, Beenox, Demonware, Digital Legends, High Moon Studios, Infinity Ward, King, Major League Gaming, Radical Entertainment, Raven Software, Sledgehammer Games, Toys for Bob, Treyarch e ogni team di Activision Blizzard.

Fino alla chiusura di questa transazione [non ancora del tutto ultimata ndr.], Activision Blizzard e Microsoft Gaming continueranno ad operare indipendentemente. Una volta che l’accordo sarà completato, il business di Activision Blizzard farà capo a me come CEO di Microsoft Gaming. Alla chiusura, offriremo il maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard all’interno di Xbox Game Pass e PC Game Pass, sia nuovi titoli che giochi dall’incredibile catalogo di Activision Blizzard. Abbiamo anche annunciato oggi che Game Pass ha ora più di 25 milioni di abbonati. Come sempre, non vediamo l’ora di continuare ad aggiungere più valore e più grandi giochi a Game Pass.

POTREBBE INTERESSARTI –> Microsoft Teams e l’idea utile: con la nuova versione trasformi il cellulare in un walkie talkie

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here