Con iPhone 14 ci sarà un modello con sola eSIM: la rivoluzione hardware inizierà da questo cambiamento

0
578

iPhone 14 con sola eSIM? Molto più di una remota possibilità. Dalla prossima generazione di dispositivi della mela dovrebbe arrivare sul mercato un modello esclusivamente dedicato a questa tecnologia cosiddetta “2.0”. 

eSIM nel futuro di Apple - 27012022 www.computermagazine.it
eSIM nel futuro di Apple – 27012022 www.computermagazine.it

La SIM fisica potrebbe sparire dai prossimi iPhone. Con la quattordicesima generazione di dispositivi prodotti da Apple si va incontro ad un futuro dove le SIM diventano digitali, a sfavore delle fisiche che, diciamolo, spesso e volentieri perdiamo, rompiamo e sono concettualmente ormai anacronistiche. Così, per una volta, Apple fa da pioniera in un mercato dove i produttori non si sono ancora sbilanciati sfornando smartphone compatibili con sole eSIM.

Di fatto già da iPhone 12 c’è la possibilità di registrare una eSIM sul dispositivo, che però va ad affiancarsi ad uno slot per SIM fisica. Lo stesso accade su Android, ma ad oggi un modello esclusivamente compatibile con questa tecnologia, sul mercato, non c’è. Con iPhone 14, secondo quanto riportato dall’analista Emma Mohr-MacClune, Apple produrrà un modello esclusivamente eSIM, puntando dritta nella direzione di un futuro dove lo standard sarà proprio la SIM digitale.

iPhone 14: un modello esclusivamente eSIM, ma non solo

Con iPhone 14 inizia la rivoluzione delle SIM digitali - 27012022 www.computermagazine.it
Con iPhone 14 inizia la rivoluzione delle SIM digitali – 27012022 www.computermagazine.it

Insieme ad un modello esclusivamente eSIM, Apple presenterà delle varianti che permetteranno ancora una volta di inserire una SIM “normale”. Questo per non generare un taglio netto con il passato e lasciare, di fatto, a piedi milioni di utenti che ancora oggi utilizzando lo standard fisico. Tuttavia il dado è tratto e la strada da percorrere va nella direzione di un futuro completamente differente. E sappiamo bene quanto Apple, in questo senso, faccia da apripista per i cambiamenti in termini di tecnologie adottate sugli smartphone.

La virata verso il mondo delle eSIM sarà sicuramente graduale e, probabilmente, con la quindicesima o la sedicesima generazione di iPhone diremo addio per sempre alle SIM fisiche, ormai surclassate e anacronistiche da qualunque angolazione le si guardi. L’avvento delle SIM digitali renderà impossibile la perdita delle SIM stesse e, inoltre, migliorerà drasticamente la sicurezza, riducendo al minimo il rischio di clonaggio e quant’altro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here