DJI mini 3, il drone “per tutti” arriva il 28 aprile: ecco come sarà

0
593

I piani di DJI per conquistare sempre più il mercato globale dei droni vanno tutti nella direzione di DJI mini 3: un drone pensato per l’utenza “pop”, con caratteristiche all’avanguardia ed un prezzo davvero competitivo. 

DJI mini 3: il 28 aprile il nuovo modello - 180422 www.computermagazine.it
DJI mini 3: il 28 aprile il nuovo modello – 180422 www.computermagazine.it

Segnatevi sul calendario il 28 aprile, giorno nel quale DJI presenterà al mondo il suo nuovo gioiellino. Parliamo di DJI mini 3, un drone pensato per tutti che avrà l’obbiettivo di far guadagnare ulteriore popolarità ad un’azienda che negli anni si è imposta come punto di riferimento per l’acquisto di droni. Ma perché “pensato per tutti“? Ebbene, come il suo predecessore, la terza generazione di DJI mini si presenterà sugli scaffali dotato di caratteristiche tecniche (hardware e software) all’avanguardia, il tutto mescolato alla solita ottima qualità costruttiva, ma soprattutto con un prezzo di listino accattivante.

DJI mini 3: stabilizzazione su 3 assi, peso piuma e prezzo iper-competitivo

Le immagini che raffigurano il nuovo drone di DJI mostrano il design del dispositivo, che dovrebbe essere caratterizzato da un peso piuma inferiore ai 250 grammi come peculiarità principale. Non mancheranno, ovviamente, i sensori anti-collisione che negli anni abbiamo apprezzato sui modelli di DJI, posizionati nella parte anteriore e posteriore del drone. Il gimbal camera dovrebbe infine garantire una stabilizzazione ottima su 3 assi, per riprese fluide e professionali.

Infine spazio anche per il controller del drone cinese, altro pezzo caratteristico della line-up di DJI. Secondo quanto riportato dal leaker OsitaLV, nei prossimi giorni i rivenditori riceveranno degli inviti per sessioni di training con protagonista proprio il nuovo DJI mini 3. Nello specifico si parla del 25 aprile come giorno in cui l’azienda contatterà i rivenditori, con il lancio ufficiale fissato per il 28, sempre di questo mese.

Pochi giorni che ci separano dall’avvento di un nuovo interessantissimo modello di un’azienda che ha saputo, negli anni, ritagliarsi un ruolo di comprimaria nel panorama dei droni e non solo (a QUESTO LINK la pagina con tutti i prodotti dell’azienda). Resta comunque una validissima alternativa l’attuale generazione di DJI mini 2, disponibile tra le altre cose su Amazon ad un prezzo iper-scontato a QUESTO LINK e che quasi sicuramente subirà un ulteriore drop con l’uscita del nuovo modello.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here