Metodo per verificare lo stato di usura della batteria del tuo Xiaomi

0
439

Quello passato già da un bel po’, è stato l’anno certamente di Xiaomi, il migliore marchio al mondo grazie a un primo semestre da urlo del 2021. Gli smartphone del colosso di Pechino rappresenta più che una valida alternativa ad Apple e Samsung. Da qui il grande interesse per tutto ciò che circonda il mondo MIUI.

Xiaomi 20220616 cmag
Xiaomi – Adobe Stock

Metodo per verificare lo stato di usura della batteria del tuo Xiaomi. I possessori di dispositivi Xiaomi hanno familiarità con MIUI e la pletora di funzionalità disponibili in questa skin.

Xiaomi ha lavorato duramente per rendere la MIUI ricca e utile di funzionalità per offrire agli utenti Android un’alternativa a ciò che Google offre attualmente con vanilla. Ad ogni modo, Android ha molti vantaggi, indipendentemente dalla versione, grazie alla sua natura open source. Però, c’è un però.

Il metodo ADB, l’app LADB e un percorso da seguire

Xiaomi 11 Pro 20220616 cmg
Come verificare lo stato di salute della batteria del tuo Xiaomi – Adobe Stock

Arriva una bella funzionalità che consente agli utenti di controllare lo stato della batteria del smartphone. Un’ottima idea quella di tenere traccia della batteria in salute ed evitare problemi inutili. Nel 2018, Apple ha introdotto una funzione di integrità della batteria con iOS 11.3. Google no. Fatta eccezione per Huawei, che già offre questa possibilità, non è semplicissimo accedere allo stato della batteria sui dispositivi Android. Ma con Xiaomi tutto è possibile.

Il metodo ADB è noto per aver bisogno di un PC e del telefono collegato ad esso. Tuttavia, per la salute della batteria, si può anche utilizzare l’app LADB. Gli utenti che vogliono utilizzare il vecchio metodo dovranno installare i driver e abilitare le Opzioni sviluppatore sul telefono per attivare la funzione di debug USB. Con un accorgimento da condicio sine qua non: smartphone sempre carico, sennò le misurazioni non saranno corrette.

Il metodo per verificare lo stato di usura della batteria del tuo Xiaomi parte dall’apertura del prompt dei comandi su PC, poi digitare “shell ADB” e collegare il telefono al PC. Tramite ADB, è possibile controllare la corrente, la tensione, la capacità, la temperatura e altre informazioni della batteria del tuo dispositivo. Il “contatore di carica” nelle informazioni mostra la capacità della batteria del dispositivo e “stato” indica se la batteria è carica o ora. Nel caso sia pieno mostrerà lo stato: “5”.

I dati varieranno sicuramente a seconda della capacità della batteria, ma l’immagine sopra mostra una batteria che ha ancora un contatore di carica di 2368000 o 2.368 mAh disponibili. Per controllare la percentuale di salute della batteria, è necessario utilizzare una formula matematica. È necessario utilizzare la seguente formula: capacità effettiva/capacità attuale, per 100.

FONTE: Gizchina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here