SleepHoHo, il simpatico robot che ci aiuta a dormire meglio con i suoi sensori smart

0
271

Hai difficoltà a dormire? O quando prendi sonno poi non dormi bene e ti svegli sempre più spesso durante la notte? Niente paura, c’è SleepHoHo, il robottino che ti aiuta a dormire meglio.

SleepHoHo 20220625 cmag
SleepHoHo – Computermagazine.it

Piccolo, colorato quanto basta, questo dispositivo è in grado di aiutare a gestire meglio la fase del riposo notturno attraverso l’analisi dell’ambiente in cui si dorme ed aiuta i soggetti che ne fanno uso con la diffusione di suoni, ultrasuoni, aromi, che possono aiutare a dormire meglio e di conseguenza migliorare la qualità della vita.

Addirittura gli ultrasuoni servono per allontanare eventuali insetti che possano disturbare il sonno notturno e sa comunicare con i dispositivi domotici che si trovano nella casa.

SleepHoHo controlla la qualità del sonno e la migliora con delle azioni automatiche

Sleep HoHo app 20220625 cmag
Pannello di controllo per Sleep HoHo – Kickstarter

Ma la bravura di SleepHoHo non si ferma qui. Ci sono persone che non riescono a dormire di notte per svariati motivi: emotivi, fisici, per malattia, asma, depressione. Insomma ci sono tanti motivi per cui una persona non dorme, e in ognuno di questi casi il corpo reagisce in modo diverso.

A seconda della reazione del corpo al motivo dell’insonnia, SleepHoHo riesce a captare il ritmo cardiaco, quello del respiro, e altri parametri vitali, in base ai quali interverrà con una serie di azioni e di comandi per far sì che l’ambiente diventi confacente alla buona qualità del sonno.

E nella fase globale del sonno è compresa anche quella del risveglio, ed è anche qui che SleepHoHo dimostra la sua “intelligenza”, creando infatti le condizioni ideali per il risveglio con eventuali musiche, suoni, luci, che possano rendere l’ambiente e il momento il più confortevole possibile.

Il tutto, può naturalmente essere comandato da una applicazione dedicata alla gestione di questo robot che può essere controllato e impostato direttamente dal cellulare. Durante il giorno invece può essere usato come altoparlante bluetooth per ascoltare musica o come smart speaker. Il progetto è finanziabile su Kickstarter ed è disponibile per essere acquistato ad appena 123 euro.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here