AirPods Pro 2, rivoluzione in Apple; ora hanno il sensore cardiaco e USB-C

0
274

Si alza il sipario per i nuovi AirPods Pro 2 di Apple, i quali pare che sarebbero in grado di stupire ogni singolo individuo sulla faccia della Terra per le prossime funzionalità che avranno. Quali sarebbero, e soprattutto riusciranno a conquistare la nostra fiducia ancora una volta? Approfondiamo l’argomento e vediamo se sia effettivamente così.

AirPods Pro 2, rivoluzione in Apple; ora hanno il sensore cardiaco e USB-C
Molto presto potremo comprarli e provarli, ma fino ad allora dovremo attendere – Computermagazine.it

Arriveranno molto presto gli AirPods Pro 2, ossia i prossimi auricolari true wireless di Apple che, prossimamente, potranno essere acquistati da tutti noi. Ne aveva già parlato l’insider Mark Gurman riportando gli esperimenti che aveva conseguito la compagnia per mettere a punto un design senza stelo, ma evidentemente le cose sono andate diversamente.

Infatti, l’azienda ha deciso volontariamente di rimanere sulla stessa linea dei precedenti AirPods Pro, continuando quello che aveva già creato in precedenza praticamente. Tuttavia saranno presenti delle novità non indifferenti per quanto riguarda il loro prossimo dispositivo, che ovviamente pare che sarà molto interessante da provare.

Le specifiche dei nuovi AirPods 2 e le incredibili funzionalità che possono offrire

AirPods Pro 2, rivoluzione in Apple; ora hanno il sensore cardiaco e USB-C
Nuovi AirPods Pro 2 della casa di Apple, i quali non solo ci convinceranno ma sostituiranno completamente quelli di prima – Computermagazine.it

Le news al riguardo hanno a che fare con il case; le AirPods Pro 2 abbandoneranno la porta proprietaria Lightning a favore dell’USB-C, portandosi avanti con la questione del caricabatterie universale e che presto sarà completamente in uso negli USA. L’adozione del nuovo sistema dovrebbe portare, inoltre, ad una velocizzazione dei tempi di ricarica.

Parlando delle nuove feature, le cuffiette saranno dotate di sensori in grado di monitorare la frequenza cardiaca, ma saranno in grado di supportare anche il rilevamento della temperatura corporea. Oltre a questo porteranno pure un nuovo chip H1 con un sistema SiP di prossima generazione, e una cancellazione del rumore autoadattiva e ancora più evoluta. Il nuovo H1 potrà garantire delle prestazioni migliori associate ad un dispendio energetico ulteriormente ottimizzato, e tutto questo a tutto beneficio dell’autonomia ovviamente.

Qualora doveste smarrire gli AirPods Pro 2, non preoccupatevi: sarà comunque sia semplice ritrovarli grazie al supporto della funzionalità “Dov’è” per rintracciarli con l’omonima app su iPhone, come anche tramite uno speaker integrato sulla custodia. Per quanto riguarda il lato sonoro, su AirPods Pro 2 dovrebbero avere una buona acustica; non saranno assenti neanche le funzioni avanzate come l’audio spaziale con tracciamento della testa, la condivisione dell’audio e l’equalizzazione autoadattiva.

🔴 Fonte: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here