Rivoluzione scientifica per i componenti hardware: il silicio verrà sostituito da un nuovo miglior materiale

0
285

Il silicio non è più il materiale migliore sulla piazza. Pare che siano riusciti a trovare qualcos’altro di maggiormente utile per la realizzazione dei componenti hardware, e a giudicare dagli studi effettuati potrebbe anche essere un’ottima idea.

Rivoluzione scientifica per i componenti hardware, il silicio verrà sostituito da un nuovo, miglior materiale
Il silicio potrebbe essere il prossimo materiale preferito per la creazione di componenti specifici – Computermagazine.it

Allo stato attuale tutti i semiconduttori vengono realizzati grazie al silicio, ma in futuro questo potrebbe cambiare radicamente. Dobbiamo tutto ad un gruppo di ricercatori del Massachusets Institute Of Technology, nome completo di MIT, dell’Università di Houston. Gli esperti hanno pubblicato un articolo importante su Science nel quale viene spiegato che esiste un altro materiale in grado di resistere a temperature più basse, offrire una migliore conducibilità elettrica e maggiori prestazioni in generale.

Parliamo dell’arseniuro di boro cubico oppure “c-Bas“. Il silicio pare che gli sia inferiore dato che parta coll’essere un pessimo conduttore termico, il che causa i surriscaldamenti che siamo abituati a vedere da anni sui nostri dispositivi. Di buono, però, troviamo il fatto che sia in grado di gestire bene solo gli elettroni con carica negativa, il cui movimento ordinato è ciò che produce la corrente elettrica. Entrambi i problemi potrebbero essere risolti con l’arseniuro di boro cubico, che può ospitare in equal misura elettroni e “buchi”, oltre a essere in grado di dissipare molto più velocemente il calore dalla sua superficie.

Troviamo delle informazioni più dettagliate del nuovo composto in una dichiarazione pubblica. Grazie ad essa, come possiamo intuire, avremo le idee maggiormente chiare sulla faccenda: “Oggi il calore costituisce il principale collo di bottiglia di molti dispositivi elettronici. Il carburo di silicio sta sostituendo il silicio per l’elettronica di potenza nelle principali industrie di veicoli elettrici, tra cui Tesla, poiché ha una conducibilità termica tre volte superiore al silicio, nonostante la sua minore mobilità elettrica. Immaginate cosa può fare l’arseniuro di boro, con una conducibilità termica 10 volte superiore e una mobilità molto più elevata rispetto al silicio. Potrebbe essere una svolta epocale“.

Ma fate attenzione: affinché questo cambio possa avvenire è chiaro che serviranno dei decenni, specie per via del fatto che tutto il mondo della tecnologia sia basato interamente sul silicio. Inoltre non dimentichiamoci l’arseniuro di boro cubico è molto più difficile da produrre rispetto al silicio, e fino ad adesso sono state realizzate solo produzioni su scala di laboratorio.

🔴 Fonte: www.tomshw.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here