Ora basta un selfie per diventare una action figure di Hasbro: scatta, invia e mettici la faccia

0
189

A chi non piacerebbe dare il proprio volto a uno degli eroi del suo immaginario? Alle cosiddette action figure, quelle statuine che si usano per giocare o per farne collezione e che rappresentano gli eroi del nostro immaginario e della nostra infanzia, il più delle volte.

Hasbro action figure – Hasbro

Tra le aziende di giocattoli più famose per questo tipo di prodotto c’è la Hasbro, quella dei Transformers per intenderci, che proprio in queste settimane ha lanciato una campagna inclusiva nei confronti dei suoi affezionati clienti.

Ora infatti è possibile “metterci la faccia”, in ogni senso letterale possibile, ed essere il volto di una delle action figure prodotte da Hasbro, di qualunque linea narrativa si tratti.

Action figure Hasbro: mettiamoci la faccia

Hasbro – Adobe Stock

Basta dunque un selfie per entrare a far parte del magico mondo delle action figure Hasbro: la compagnia ha infatti annunciato una campagna per la quale, a partire dal prossimo autunno, chiunque potrà prestare il suo volto a una action figure realizzata dall’azienda.

La personalizzazione delle statuine sarà possibile grazie alla serie Hasbro Selfie, una nuova branch della compagnia nata dalla collaborazione tra Hasbro e la compagnia tecnologica che si chiama Formlabs. Questo progetto prevede l’uso di stampanti 3D per dare la chance ai clienti di creare una statuina da collezione, la cosiddetta action figure, alta 15 cm e con le fattezze del proprio volto.

Per creare la propria statuina basterà scaricare l’applicazione Hasbro Pulse, sia su iOS che su Android, e scansionare il proprio viso. A quel punto basterà personalizzare il personaggio scelto e aspettare la spedizione del pupazzo a casa.

E se qualcuno fosse preoccupato per la privacy dei clienti, Hasbro ha anticipato l’obiezione spiegando che non utilizzeranno i dati facciali del cliente per altre statuine, e che la scansione inviata dal cliente sarà conservata per soli 60 giorni, poi sarà eliminata dai server.

La portavoce Meredith Chiricosta, come riporta The Verge, ha aggiunto: “Non verrà utilizzato da Hasbro in alcun modo, se non per una sostituzione emessa entro la finestra di 60 giorni dalla data della spedizione. La scansione non verrà utilizzata per la pubblicità o il marketing o venduta a nessuno.”

Al momento la personalizzazione delle action figure è limitata ai soli Stati Uniti ed ogni statuina verrà a costare circa 60 dollari. Tra le serie di personaggi disponibili ci sono personaggi di Star Wars come Guerriero Mandaloriano, Stormtrooper, Pilota X-Wing e Principessa Ribelle, Black Panther, Black Widow, Spider-Man e Iron Man nei Marvel; Rookie female e Rookie male di Ghostbusters; Snake Eyes e Scarlett di G.I. Joe Red Ranger e Pink Ranger di Power Rangers.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here