JBL Tour Pro 2: arrivano gli auricolari con display touch, un accessorio imperdibile

0
150

Una nuova coppia di auricolari ha finalmente visto la luce dopo tanto tempo di attesa, e non sono così banali come potreste pensare. In che modo saranno in grado di garantire un’ottima esperienza d’uso?

Quando si tratta di valutare la distribuzione di uno specifico dispositivo è necessario chiedersi, eventualmente, che cosa sarebbe necessario valutare prima di procedere con un acquisto. Buttarsi a capofitto potrebbe essere più rischioso del previsto, ragione per cui analizzare quanto proposto da una società specifico non nascondiamo che sia un modo efficiente per commettere errori.

JBL Tour Pro 1
Sono il massimo del massimo – Computermagazine.it

Lo stesso discorso vale anche per le JBL Tour Pro 2 e JBL Tour One M2, ovvero drgli auricolari che sarebbero stati disponibili a gennaio 2023. Purtroppo non è stato così, tuttavia JBL al CES 2023 di Las Vegas è tornata sull’argomento per svelarne le caratteristiche al completo e scusarsi per il ritardo del lancio del prodotto, affermando che saranno già presenti sul mercato a partire da questa primavera.

JBL lancerà in via ufficiale le sue nuove cuffie, dovremo soltanto aspettare

Ma come mai hanno acquisito una tale fama? Pare che il merito vada al case di ricarica, provvisto di un touchscreen LED da 1,45 pollici con cui regolare le impostazioni sull’ANC, la cancellazione attiva del rumore e la gestione della riproduzione, delle chiamate, dei messaggi e delle notifiche. Attenzione: non abbiamo ancora finito con quelle che potrebbero essere delle ottime caratteristiche tecniche.

JBL Tour Pro 2
Auricolari fenomenali e dove trovarli. eccoli qui – Computermagazine.it

Le cuffie presentano anche degli elementi
over ear con True Adaptive ANC e driver JBL Pro. La tecnologia, inoltre, esegue una scansione continua dei rumori circostanti per adattare in tempo reale la soppressione attiva dei rumori. In aggiunta è anche interessante il fatto che, tramite il riconoscimento vocale Smart Talk, le Tour One M2 siano in grado di mettere in pausa la riproduzione e attivare la modalità trasparenza quando si parla con qualcuno.

Di certo sono degli auricolari che potremmo considerare di acquistare visto e considerato che non siano affatto male. Ciò non toglie che l’attesa dovrà essere ripagata dal momento che debbano ancora uscire, ma siamo sicuri del fatto che non ci vorrà molto prima che questo succeda. Comunque sia i costi sono già disponibili, di conseguenza è possibile farsi una idea completa. I JBL Tour Pro 2 prezzano 249 euro, mentre i JBL Tour One M2 ben 299 euro.