Il doodle ci ricorda che siamo ufficialmente entrati nel mese delle feste natalizie

0
285

Un uccellino che decora la scritta Google con tante luci colorate. Così il doodle annuncia l’entrata ufficiale nel mese dedicato alle feste natalizie.

Doodle Natale
Doodle Natale Photo by Google

Un’immagine tenera e confortante che ricorda l’avvento del Natale, ma anche di altre feste legate ad altre religioni. Il 1º dicembre, però, ci rammenta anche che siamo giunti all’ultimo mese dell’anno, l’anno della pandemia, l’anno da dimenticare. Si spera questo Natale aiuti a cancellare i momenti peggiori.

POTREBBE INTERESSARTI –> Svelato per errore il prezzo delle GPU Nvidia RTX 3060 Ti

Film, regali e canzoni di Natale

Film, musica e regali di Natale
Film, musica e regali di Natale Photo by Entertainment Daily

Riparte la comune abitudine di guardare film di Natale. Ci sono quelli che abbiamo visto milioni di volte e quelli appena usciti. Non a caso, Netflix ha creato una sezione dedicata, dal nome “Film per le feste”. Come sempre, ci sono gli originali Netflix dove troviamo diversi titoli come “Natale Extraterrestre”, “Let it snow: innamorarsi sotto la neve”, “Dash e Lily” e molti altri.

Sezione bambini, commedie in italiane, film romantici di Natale, TV per bambini e famiglie, insomma, una gamma infinita di scelte. Allo stesso tempo, anche la TV nazionale e tutte le altre a pagamento, come ogni anno, dedicano canali o fasce orarie ai classici natalizi.

Play list per le canzoni natalizie: su Spotify ci sono diversi album e sezioni create per l’occasione. Un ottimo sottofondo per il momento degli addobbi o per la vigilia. Dai classici alle più moderne canzoni di Natale per accompagnare le feste.

Non bisogna dimenticare la corsa ai regali. Qualcuno ha colto l’occasione per fare acquisti durante il Black Friday o il Cyber Monday. Ma Amazon ha già creato la categoria destinata ai più richiesti articoli da mettere sotto l’albero.

In prima pagina troviamo il “Natale Made in Italy”, “Idee regalo dai marchi Amazon moda”, ma anche il “Negozio di Natale”, e non bisogna dimenticare che ci sono sempre i Buoni Regalo.

POTREBBE INTERESSARTI –> L’Antitrust multa Apple per una pubblicità ingannevole che mostra iPhone resistente all’acqua

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here