Samsung, ancora tu! Ma quanto è forte il nuovo SSD?

0
1448

Si torna a parlare di Samsung. La multinazionale con sede in Sud Corea non è solo Tv o smartphone, è questo e molto di più. La notizia del giorno riguarda infatti 870 EVO, i nuovi SSD consumer con prestazioni migliorate e compatibilità altissima.

Samsung SSD (Adobe Stock)
Samsung SSD (Adobe Stock)

Ma cosa è un SSD? Al secolo Solid State Drive, si tratta di una unità di memoria a stato solido, un dispositivo di memoria di massa basato su semiconduttore, che utilizza memoria allo stato solido, in particolare memoria flash, per l’archiviazione dei dati.

Samsung 870 EVO, affidabilità e versatilità in un solo dispositivo

Samsung Solid State Drive (Adobe Stock)
Samsung Solid State Drive (Adobe Stock)

Samsung ha annunciato l’uscita del modello 870, che punta tutta la sua campagna vendita su qualità come affidabilità, prestazioni e estrema compatibilità. L’azienda di Seoul infatti le sta pubblicizzando come la soluzione ideale a tutti gli usi, dall’archiviazione di file su PC all’uso in ambito IT.

LEGGI ANCHE >>> Intel finisce nella rete degli hacker… di nuovo!

Il nuovo 870 EVO rappresenta il culmine della nostra linea di SSD SATA e garantisce un mix di prestazioni, affidabilità e compatibilità per PC e portatili, come anche per sistemi Network Attached Storage (NAS)“, si legge in una nota ufficiale rilasciata da Samsung a proposito del suo nuovo SSD.

LEGGI ANCHE >>> Digitale terrestre, un tranquillo weekend di… numeri da paura!

Ma quali sono, tecnicamente parlando, le specifiche tecniche più interessanti del Samsung 870 EVO? Il dispositivo dispone di tecnologia V-NAND e dell’ultima versione del controller Samsung. Tecnologie che gli fanno raggiungere una velocità sia di scrittura che di lettura sequenziale SATA 3 di 560MB/s e 530MB/s.

Sempre secondo le affermazioni rilasciate dalla casa madre, 870 EVO assicura prestazioni del 38% superiori al precedente modello, 860 EVO, migliorando notevolmente l’esperienza di uso anche mentre si fanno più cose contemporaneamente, come navigare su Internet.

Abbiamo anche un incremento del 30% nei carichi di lavoro elevati, sempre rispetto al modello precedente, un rating TBW pari a 2.400 Tera Byte (quantità di terabyte garantiti in scrittura) e una garanzia di 5 anni per il modello 4 terabyte.

Fiore all’occhiello e vetrina principale di questo nuovo dispositivo è la compatibilità con tutti i dispositivi che supportano la funzione Windows Modern Standby di Windows, oltre alla possibilità di passare alla modalità risparmio energetico (sleep mode). Inoltre può essere collegato a tutti i dispositivi che dispongono di un’interfaccia SATA 2.5 pollici. Il prezzo suggerito per il formato da 250 GB è di circa 47 euro, mentre per le versioni con maggiore capacità non è ancora stato rilasciato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here