Sony all-in sul Cognitive Processor: ad aprile Master Bravia XR in Italia

0
196

Sono stati presentati nell’ultimo CES 2021, l’evento per eccellenza dedicato alla tecnologia, il primo avvenuto lo scorso gennaio in modalità digitale a causa dell’emergenza sanitaria. Ora Sony è pronto a lanciare l’OLED 4K HDR A90J della serie Master Bravia XR, il primo TV al mondo dotato di intelligenza cognitiva.

Sony Bravia (Adobe Stock)
Sony Bravia (Adobe Stock)

La multinazionale conglomerata giapponese, fondata nel 1946 con sede a Minato, un quartiere di Tokyo, dunque si concentra sulla “human intelligence”

Sony Master Bravia XR, alla scoperta della Cognitive Processor XR

Sony Bravia HDR (Adobe Stock)
Sony Bravia HDR (Adobe Stock)

Il modo in cui percepiamo il mondo si basa sulle informazioni che arrivano dai nostri occhi e dalle nostre orecchie al nostro cervello allo stesso tempo”.

LEGGI ANCHE >>> Verso la chiusura del Cashback di Stato, ipotesi del nuovo Recovery Plan

Sony presenta così la Human Intelligence: “L’intelligenza artificiale convenzionale può rilevare e analizzare elementi come colore, contrasto e dettagli solo individualmente. Cognitive Processor XR può eseguire un’analisi incrociata di ogni elemento contemporaneamente, proprio come fa il nostro cervello”.

LEGGI ANCHE >>> Samsung alla carica: tre nuovi Exynos nel 2021

In quest’ottica, per creare una sensazione più vicina alla realtà, l’intelligenza cognitiva XR divide lo schermo in centinaia di zone e riconosce i singoli oggetti in queste zone meglio che mai.

Inoltre, possono eseguire un’analisi incrociata di alcune centinaia di migliaia di elementi diversi che compongono un’immagine in un secondo, nello stesso modo in cui funziona il nostro cervello.

E’ qui che il Cognitive Processor XR si differenza dall’intelligenza artificiale (IA) convenzionale, che è in grado di rilevare e analizzare solo i singoli elementi parte dell’immagine, come colori, contrasto e dettagli.

Sony Master Bravia XR sbarcherà in Italia a fine marzo (la data precisa prevista è il 22) quando sarà possibile prenotare i TV OLED 4K HDR A90J della serie Master Bravia XR da 65” e 55”. In seguito sarà il turno della versione da 83”. Da capire ancora a quale prezzo di listino.

Grazie al Cognitive Processor XR, i Sony Master Bravia XR sono anche in grado di analizzare la posizione del suono nel segnale, in modo da coordinare con precisione l’audio e le immagini sullo schermo.

Inoltre, il sistema ottimizza ogni suono in qualità 3D surround, per generare un realismo supremo e un’acustica immersiva.

La Serie Sony Master Bravia XR offre anche il servizio Bravia CORE, attraverso cui sono si possono selezionare gli ultimi titoli premium e classici di Sony Pictures Entertainment, naturalmente, comprendente la più ampia collezione IMAX Enhanced.

Bravia CORE sfrutta la tecnologia Pure Stream per ottenere una qualità molto vicina all’UHD BD lossless grazi allo streaming fino a 80 Mbps e supporta Apple AirPlay 2, HomeKit, Alexa e Assistente di Google.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here